Bene, ci siamo.
Ai tempi della mia giovinezza, spopolava il Totocalcio. 1,X,2. Molto banale, alla portata di tutti.
In Formula Uno ci sono dieci coppie. Un paio di piloti per squadra.
Dica il candidato chi prevarrà nel confronto domestico. Chi farà più punti nel mondiale 2021.
Io dico la mia in anticipo, ci mancherebbe.
Hamilton-Bottas: 1 secco, è in ballo la mia carriera (ho dichiarato tre anni che se il pallido finlandese conquista il mondiale io mi ritiro a vita privata, ma se votate Valterino non mi offendo).
Stroll-Vettel 2, cioè se Seb le piglia dal figlio di paparino grazie e arrivederci.
Verstappen-Perez 1, anche se forse sarà più tirata del previsto.
Alonso-Ocon X, non per sfiducia nel vecchio Frenando ma torna dopo un lungo stop e Ocon secondo me è sottovalutato.
Leclerc-Sainz 1, Carletto è Carletto e inoltre è il padrone di casa, se Sainz lo mettesse sotto sarebbe una gran sorpresa, anche se Carlitos è uno tosto.
Gasly-Tsunoda 2, la butto lì alla Carlona, a me Gasly piace ma io ho un debole per i giap, adoravo Aguri Suzuki e Takuma Sato, pensa te.
Raikkonen-Giovinazzi X, Kimi è mio fratello ma Gio è l’unico italiano in lizza e bisogna incoraggiarlo.
Russell-Latifi 1 secco, che uno come Russell stia ancora in Williams è un mezzo scandalo.
Ricciardo-Norris X, forse questa è la coppia più equilibrata del campionato e i due drivers hanno in mano la monoposto che potrebbe regalare sorprese.
Mazepin-Schumi 2, non per altro, per ragioni dettate dal cuore.
A voi.