Domenica 21 Luglio 2024

La Pinsa Di Marco conquista Casa Azzurri

Roma, 28 giu. (askanews) - La Pinsa Di Marco, il prodotto di punta dell'azienda romana specializzata nel settore delle farine e panificati e ideatrice della sua ricetta originale prosegue nella sua crescita affermandosi sempre più come uno dei nuovi simboli della cucina Made in Italy. Abbiamo parlato con Alberto Di Marco, Amministratore Delegato Di Marco Corrado: "La pinsa romana è stata inventata da mio padre Corrado nel 2001. È un prodotto, che a distanza di 20 anni ha avuto un successo enorme, ha rivoluzionato il mondo della pizza ed anche della ristorazione in generale. Oggi portiamo il nostro prodotto in oltre 70 paesi. I segreti di questo successo sono semplicissimi: è un prodotto leggero, artigianale, fatto a mano, risulta croccante fuori e morbido dentro ed anche super digeribile". Una crescita evidenziata anche dalla nuova partnership con Casa Azzurri l'originale Pinsa Romana come Official Partner dell'area ospitalità ufficiale della FIGC e della Nazionale Italiana di Calcio in occasione di Euro2024. "La pinsa è un momento di condivisione, di piacere dello stare insieme ed una partita di calcio della nazionale rappresenta questi valori. Era un abbinamento perfetto e quindi abbiamo fatto questa collaborazione di tre anni con la FIGC. È stata attivata facendo un grande evento a Coverciano con tutti i nostri distributori italiani, con tutti i nostri agenti, ci è venuto a trovare Marco Materazzi. Dopo Coverciano siamo partiti con un'ape brandizzata Di Marco per un viaggio entusiasmante, da Roma fino ad Iserlohn in Germania ed i nostri appassionati l'hanno potuta seguire sulle nostre piattaforme digital, vedendo i vari incontri che l'ape, guidata dagli Autogol e Marco Montuori, ha fatto con i talent Luca Toni, Frattesi, Pincella e Pardo fino ad arrivare a Casa Azzurri. Qui noi sforniamo tantissime pinse degusatate dagli ospiti della FIGC, ci è venuto a trovare anche il ministro Lollobrigida, e la pinsa è presente anche a Casa Azzurri Italia che quest'anno si trova a Milano nel food point Coca Cola, dove abbiamo un abbinamento pinsa-coca cola". Tante le sorprese all'orizzonte e le nuove iniziative che Di Marco porterà in campo, soprattutto dopo il pareggio all'ultimo respiro contro la Croazia e la conquista degli ottavi di finale. "La squadra mangia la pinsa dopo la partite, e una delle ricette studiate appositamente per Casa Azzurri si chiama 'Tiro a giro', casualità ci siamo qualificati agli ottavi con un fantastico tiro a giro, speriamo che questo abbinamento sia fortunato tra pinsa e nazionale italiana portandoci fortuna anche per le prossime gare". Passione per il calcio e amore per il cibo italiano si incontrano in una collaborazione promettente per offrire momenti di gusto e convivialità a tutti i partecipanti e visitatori di Casa Azzurri.