Zuppi, buon rapporto con il governo,dialettica su migranti

"L'Europa purtroppo è largamente assente"

Zuppi, buon rapporto con il governo,dialettica su migranti

Zuppi, buon rapporto con il governo,dialettica su migranti

"C'è una buona interlocuzione, e su certi tavoli ottima collaborazione. Sul tema dei migranti, c'è certamente un'interlocuzione dialettica, come d'altra parte è successo anche con i governi precedenti. La richiesta è salvare le persone e creare un sistema che funzioni, che sconfigga con la legalità l'illegalità". Così il cardinale presidente della Cei, Matteo Zuppi, parla dei rapporti tra la Chiesa italiana e il governo di Giorgia Meloni in una intervista con La Civiltà Cattolica.