Giovedì 16 Maggio 2024

Unicef, rischi catastrofici per i 600mila bimbi di Rafah

Molti bimbi disabili o malnutriti

Unicef, rischi catastrofici per i 600mila bimbi di Rafah

Unicef, rischi catastrofici per i 600mila bimbi di Rafah

L'Unicef avverte che un assedio militare e un'incursione a Rafah comporterebbero rischi catastrofici per i 600.000 bambini che attualmente si rifugiano nell'enclave. Si stima che ora ci siano circa 1,2 milioni di persone a Rafah, la metà bambini, dove un tempo abitavano circa 250.000 persone. Per Unicef, a Rafah circa 65.000 bambini hanno una disabilità preesistente, circa 78.000 bambini hanno meno di 2 anni, almeno 8.000 bambini sotto i 2 anni soffrono di malnutrizione acuta e circa 175.000 bambini sotto i 5 anni - ovvero 9 su 10 - sono colpiti da una o più malattie infettive.