Lunedì 17 Giugno 2024

Strage Suviana: a Bologna sciopero generale e corteo

Cgil, Uil e istituzioni, 'Adesso basta morti sul lavoro'

Strage Suviana: a Bologna sciopero generale e corteo

Strage Suviana: a Bologna sciopero generale e corteo

Uno striscione con la scritta 'Adesso basta!' apre il corteo di Cgil e Uil Bologna che a minuti si metterà in marcia, nel giorno dello sciopero generale nazionale per la sicurezza sul lavoro. In Emilia-Romagna l'astensione è stata raddoppiata nella durata (8 ore) ed estesa al settore pulizie pubblico, dopo la strage della centrale di Suviana nell'Appennino bolognese. In prima fila, con il segretario della Cgil Bologna Michele Bulgarelli e quello regionale della Uil Marcello Borghetti, Ivana Veronese nazionale confederale Uil, Luigi Giove (segretario organizzativo nazionale Cgil) e le istituzioni: il sindaco di Bologna Matteo Lepore, quello di Camugnano Marco Masinara, il presidente dell'Emilia-Romagna Stefano Bonaccini e l'assessore regionale al lavoro Vincenzo Colla.