Scholz, pronti ad aiutare Kiev se mancano altri

Il cancelliere tedesco Olaf Scholz ha dichiarato che la Germania deve essere pronta ad aumentare il sostegno all'Ucraina se da altri Paesi dovesse venire meno. Ha aggiunto che la guerra non finirà presto e che è importante sostenere l'Ucraina.

Scholz, pronti ad aumentare aiuti a Kiev se manca da altri
Scholz, pronti ad aumentare aiuti a Kiev se manca da altri
La Germania dovrebbe essere pronta ad aumentare il sostegno all'Ucraina nel caso in cui altri Paesi non siano più in grado di farlo. Questo è quanto affermato dal Cancelliere tedesco Olaf Scholz durante la conferenza del Partito Socialdemocratico, come riportato dalla Deutsche Welle. Il Cancelliere ha inoltre aggiunto che "questa guerra probabilmente non finirà presto" e che è quindi importante "essere in grado di fare ciò che è necessario a lungo termine", ossia "continuare a sostenere l'Ucraina nella sua lotta difensiva".