Polizia arresta 40 membri di gang giovanili

La Polizia di Stato ha condotto un'operazione in 14 province, arrestando 40 persone, di cui 25% minorenni, e denunciandone 70, di cui un terzo minorenni. Sequestrate armi, droga e 10.000 euro.

Operazione della Polizia contro gang giovanili, 40 arresti
Operazione della Polizia contro gang giovanili, 40 arresti
In queste ore, la Polizia di Stato sta conducendo un'ampia operazione che coinvolge oltre 500 operatori coordinati dal Servizio centrale operativo in 14 province (Arezzo, Bari, Catania, Genova, Milano, Modena, Napoli, Palermo, Padova, Pescara, Reggio-Emilia, Rovigo, Salerno e Verona), dove si sono verificati recenti episodi criminali riconducibili a gruppi giovanili. Circa 40 persone, di cui un quarto minorenni, sono state arrestate e circa 70 denunciate, di cui un terzo minorenni. Sono state sequestrate pistole, armi da taglio, tirapugni, centinaia di dosi di droga, alcune delle quali in prossimità di un istituto scolastico, e diverse somme di denaro per un totale di circa 10.000 euro, principalmente ricavate dallo spaccio. Gli interventi hanno interessato soprattutto luoghi di aggregazione giovanile e ambienti vicini al mondo dei trapper.