Mozione sulla revoca delle deleghe a Sgarbi rinviata al 15/02

M5s, maggioranza aspetta Antitrust per evitare giudizio politico

Mozione sulla revoca delle deleghe a Sgarbi rinviata al 15/02

Mozione sulla revoca delle deleghe a Sgarbi rinviata al 15/02

L'esame della mozione presentata dalle opposizioni per chiedere la revoca delle deleghe per il sottosegretario alla Cultura Vittorio Sgarbi è stata rinviata al 15 febbraio. Lo ha deciso la Conferenza dei Capigruppo di Montecitorio che si è appena conclusa. Il rinvio ha scatenato le polemiche dell'opposizione: "La maggioranza ha rigettato la nostra richiesta di votare la mozione di revoca per Sgarbi. Si nascondono per sperare nel pronunciamento dell'antitrust e sfuggire al giudizio politico", è l'accusa del capogruppo M5s Francesco Silvestri.