Manchester United rimonta da 0-2, 3-2 all'Aston Villa

L'Aston Villa non riesce a rispondere al Liverpool e rimane in testa alla Premier League. Al Manchester United, gli Hammers vengono rimontati e perdono 3-2. Il match è stato indirizzato dagli ospiti nel primo tempo, ma nel secondo è stato l'argentino Garnacho a rubare la scena. All'82', Hojlund segna il gol del 3-2.

Calcio: da 0-2 a 3-2, il Manchester United rimonta l'Aston Villa

Calcio: da 0-2 a 3-2, il Manchester United rimonta l'Aston Villa

L'Aston Villa non risponde al Liverpool, che rimane così provvisoriamente in testa da solo alla Premier League con 42 punti. Ad Old Trafford, gli Hammers vengono rimontati e perdono 3-2 contro il Manchester United, che torna al successo dopo due sconfitte ed un pareggio. Il match è stato indirizzato dagli ospiti nel primo tempo, con le reti al 21' di McGinn su calcio di punizione e al 25' di Dendoncker, servito da Lenglet, completamente dimenticato dalla difesa dei Red Devils. Nel secondo tempo, Garnacho ruba la scena: al 55' gli viene annullato dal Var (fuorigioco) il gol dell'1-2, ma lo United gioca più aggressivo e l'argentino trova al 59' il gol per accorciare le distanze e poi al 71' segna di mancino trafiggendo Martinez per il 2-2. Al 76', Emeri manda in campo Nicolò Zaniolo, ma l'inerzia è tutta per i ragazzi di Ten Hag e all'82', sugli sviluppi di un calcio d'angolo, l'ex Atalanta Hojlund segna il gol del 3-2, il suo primo in Premier League.