Israele, la guerra continua per il rilascio degli ostaggi

Cohen: 'Giusto Onu garantisca che gli aiuti non vadano ad Hamas'

Israele, la guerra continua per il rilascio degli ostaggi

Israele, la guerra continua per il rilascio degli ostaggi

"Israele continuerà la guerra fino al rilascio di tutti i rapiti e all'eliminazione di Hamas nella Striscia di Gaza". Lo ha detto il ministro degli Esteri israeliano Eli Cohen definendo tuttavia "giusta la decisione del Consiglio di sicurezza che l'Onu garantisca una razionalizzazione nel trasferimento degli aiuti umanitari e assicurarsi che arrivino a destinazione e non ad Hamas". Israele, ha aggiunto, "continuerà ad agire secondo il diritto internazionale, ma rivedrà tutti gli aiuti umanitari a Gaza per ragioni di sicurezza".