Sabato 15 Giugno 2024

Iran, 'il percorso della politica estera non cambierà'

'Lotta alle sanzioni e sostegno al popolo eroe della Palestina'

Iran, 'il percorso della politica estera non cambierà'

Iran, 'il percorso della politica estera non cambierà'

Il percorso della politica estera iraniana continuerà sotto la guida del leader Ali Khamenei dopo la morte del presidente Ebrahim Raisi: lo ha reso noto in un comunicato il Consiglio strategico per le relazioni estere, riporta l'Irna. "Il presidente e il ministro degli Esteri Hossein Amir-Abdollahian hanno fatto tutto il possibile per concretizzare gli interessi nazionali della Repubblica islamica e hanno compiuto sviluppi ammirevoli nella lotta contro le sanzioni tiranniche degli stranieri contro l'Iran, nonché nel sostegno al movimento di resistenza nella regione e al popolo eroe della Palestina".