Gabriel Attal nuovo premier francese, ha 34 anni

Macron sceglie il suo giovane ministro al posto di Borne

Il presidente francese, Emmanuel Macron, ha nominato Gabriel Attal, finora ministro dell'Educazione, nuovo primo ministro al posto di Elisabeth Borne. E' la prima mossa dell'annunciato rimpasto con il quale il presidente intende rilanciare il suo mandato. Attal, 34 anni, ha cominciato il suo cammino in politica nella gauche, con il Partito socialista, poi è diventato uno dei fedelissimi di Macron ed ha ottenuto ottimi risultati, anche di popolarità, prima come portavoce del governo, poi come ministro. La Borne, 62 anni, si era dimessa ieri dopo un colloquio di un'ora all'Eliseo con Macron.