Elezioni legislative in Bangladesh, aperti i seggi

La premier Hasina: opposizione è un'organizzazione terroristica

Bangladesh, aperti i seggi per le elezioni legislative
Bangladesh, aperti i seggi per le elezioni legislative

In Bangladesh sono iniziate stamattina le operazioni di voto, in un'elezione legislativa che si prevede garantirà al primo ministro Sheikh Hasina il suo quinto mandato dopo il boicottaggio da parte dei partiti d'opposizione le cui fila sono state decimate da arresti di massa. I seggi rimarranno aperti fino alle 17 ora locale (le 13 in Italia), con i risultati attesi a partire dalla notte. Gli oppositori di Hasina hanno indetto uno sciopero generale nel fine settimana e hanno invitato gli elettori a non andare a votare. Il Partito nazionalista del Bangladesh (Bnp) "è un'organizzazione terroristica", ha detto la premier ai giornalisti dopo aver espresso il suo voto in un seggio di Dacca, attaccando il principale partito di opposizione. "Sto facendo del mio meglio per garantire che la democrazia continui in questo Paese", ha aggiunto la Hasina.