Donna insulta arbitro, 'Devi finire con quella di Vigonovo'

Durante partita basket under 17, si prende Daspo di 5 anni

Insulta arbitro donna 'Devi fare fine di quella di Vigonovo'
Insulta arbitro donna 'Devi fare fine di quella di Vigonovo'
Un Daspo che gli vieta ogni manifestazione sportiva per 5 anni è stato inflitto a un 50enne, padre di un giovane giocatore di basket, che durante una partita ha insultato l'arbitro donna, urlandole, tra le altre, "devi fare la stessa fine di quella di Vigonovo", riferendosi al femminicidio di Giulia Cecchettin. Il provvedimento è stato emesso dal Questore di Padova, Marco Odorisio. Contro la 17enne, l'uomo aveva rivolto altri insulti di tipo sessista. Il fatto è avvenuto il 9 dicembre scorso, durante la partita di pallacanestro under 17 maschile tra le squadre Camin e Cittadella Brenta Gunners. Gli accertamenti sono partiti in seguito alla querela sporta dal padre della ragazza.