Lunedì 20 Maggio 2024

Borsa: Milano sale con l'Europa, in luce le banche

Corrono Saipem e Amplifon. Lo spread Btp-Bund a 138 punti

Borsa: Milano sale con l'Europa, in luce le banche

Borsa: Milano sale con l'Europa, in luce le banche

La Borsa di Milano (+1,1%) prosegue tonica, in linea con gli altri listini europei, dopo la Bce e la prospettiva di un taglio dei tassi da giugno. A Piazza Affari brillano Saipem (+3,6%) e Amplifon (+3,2%), quest'ultima con gli analisti di Equita che vedono evidenziano una maggiore "visibilità sulla crescita 2024" e alzano il target price. Lo spread tra Btp e Bund prosegue a 138 punti, con il rendimento del decennale italiano in calo di 11 punti base al 3,75%. Seduta positiva per il comparto bancario in vista dei risultati del primo trimestre che, secondo gli analisti, si preannunciano solidi. Acquisti su Unicredit (+1,8%), nel giorno dell'assemblea e con la Bce che ha autorizzato il piano di buyback, Intesa (+1,7%), Mps e Popolare Sondrio (+1,6%), Bper (+1,1%) e Banco Bpm (+0,6%). In crescita il settore delle utility e dell'energia con i rialzi di petrolio e gas. Enel guadagna il 3,2%, A2a (+2,8%), Snam (+2,4%), Eni (+1,8%), Erg (+1,7%). Positiva Tim (+0,6%), alle prese con il rinnovo del consiglio di amministrazione e la vendita della Rete. In fondo al listino Interpum (-2,8%). Male anche Iveco (-1,2%) e Stellantis (-0,7%).