Apple incassa un secondo downgrade, preoccupa l'iPhone

Piper Sandler ha ridotto la sua valutazione su Cupertino

Apple incassa il secondo downgrade in una settimana. Piper Sandler &Co ha ridotto la sua valutazione su Cupertino da 'overweight' a 'neutral' citando il debole contesto macroeconomico in Cina che peserà sulla domanda per l'iPhone. I titoli Apple lo scorso anno sono saliti del 50% ma nelle prime sedute del 2024 sono calati del 4,3%, bruciando quasi 130 miliardi di dollari di capitalizzazione di mercato.