Il Tottenham mette Zaniolo nel mirino
Il Tottenham mette Zaniolo nel mirino

Roma, 23 novembre 2021- Ha fatto discutere il mancato ingresso di Nicolò Zaniolo nella partita di domenica contro il Genoa: al suo posto Mourinho ha lanciato Felix Afena-Gyan che lo ha ripagato con la doppietta vincente. Nessun allarme però per il 22 giallorosso che potrebbe tornare nelle rotazioni già giovedì, in occasione della partita di Conference League contro lo Zorya. Intanto dall'Inghilterra diventa sempre più forte l'interesse del Tottenham.

Un inserimento difficile

Dall'inizio della stagione Zaniolo ha alternato alti e bassi: le buone prestazioni sono state intervallate da partite piatte, ma nessuno ha mai messo in discussione la sua centralità nel progetto di Mourinho. L'allenatore portoghese però sta puntato forte sul modulo con le due punte Tammy Abraham ed Eldor Shomurodov, penalizzando il ruolo del trequartista. Zaniolo, Carles Perez e Mkhitaryan devono costantemente vivere il ballottaggio per l'unica maglia da titolare nel 3-4-1-2, mentre con il 4-2-3-1 il ruolo dell'italiano si riempie di compiti difensivi che non gli permettono di essere costante in fase realizzativa. Un dilemma che Mourinho dovrà risolvere per poter valorizzare nuovamente il classe '99.

L'interesse del Tottenham

Intanto si fa viva la prima voce di mercato che riguarda Zaniolo. Antonio Conte avrebbe già messo gli occhi su di lui per la prossima estate e assieme a Paratici potrebbe preparare presto il grande colpo. Un talento come quello del trequartista arricchirebbe molto la rosa del Tottenham e soprattutto ridarebbe all'attacco più vigore, permettendo a Harry Kane di avere un partner giovane e motivato pronto a servirgli l'ultimo passaggio. Al momento il calciomercato non spaventa la Roma che resta concentrata sui suoi obiettivi stagionali: il minutaggio di Zaniolo non è un problema e non si è creato nessun caso, come specificato anche da Mourinho più volte.

Leggi anche - Nazionale, De Rossi nuovo assistente tecnico delle giovanili