27 apr 2022

Atalanta-Torino 4-4, rigori e spettacolo al Gewiss Stadium

La Dea e il Toro se le danno nel recupero della 20^ giornata: quattro i calci di rigore calciati e un autogol

gabriele sini
Sport
Torino�s Antonio Sanabria scores the goal 0-1  during the Italian Serie A soccer match Atalanta BC vs Torino FC at the Gewiss Stadium in Bergamo, Italy, 27 April 2022.
ANSA/PAOLO MAGNI
Atalanta-Torino (Ansa)

Bergamo, 27 aprile 2022 - Atalanta e Torino danno vita ad un match incredibile, nel recupero della 20^ giornata di Serie A. Quattro calci di rigore e un autogol hanno animato il Gewiss Stadium di Bergamo, dove né gli orobici né i granata sono riusciti ad uscire vincitori. Il match si è chiuso sul 4-4 con i gol di Sanabria, Pasalic, de Roon, le doppiette di Muriel e Lukic e l'autorete di Freuler. La Dea vede la zona Europa sempre più lontana, mentre il Toro naviga tranquillamente a centro classifica.

Primo tempo

Il Torino passa in vantaggio al 4' con Sanabria. Praet serve il compagno con un pallone solamente da spingere in rete, che vale l'1-0. L'Atalanta non fa attendere la propria reazione e guadagna un calcio di rigore con Zappacosta, messo a terra da Rodriguez. Muriel si presenta sul dischetto e pareggia i conti al 17'. De Roon, al 23', completa la momentanea rimonta bergamasca sugli sviluppi di un calcio d'angolo, con l'olandese che colpisce dal limite dell'area. I granata superano il momento di black-out segnano ancora al 35': Sanabria viene steso in area, l'arbitro concede un altro rigore e Lukic lo concretizza per il 2-2.

Secondo tempo

La ripresa è scoppiettante proprio come la prima frazione di gioco. Un altro fallo in area della Dea permette a Lukic di presentarsi ancora dagli undici metri e firmare il 2-3 al minuto 63. Gli ospiti allungano poco dopo, al 68', grazie ad un autogol goffo di Freuler, che nel tentativo di liberare l'area infila Musso. Gli orobici non mollano e cercano di recuperare. Al 77' Pasalic riapre i giochi, poi un altro calcio di rigore, per un fallo di mano di Zima, permette a Muriel di calciare dal dischetto e mettere nel sacco il 4-4.

Leggi anche: Leicester-Roma, probabili e tv

 

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?