L'altimetria della tappa 4 del Giro d'Italia
L'altimetria della tappa 4 del Giro d'Italia

Canale, 10 maggio 2021 – Tappa molto interessante, anche per la classifica generale, la numero 4 del Giro d’Italia 2021. Si comincia a salire sugli Appennini con l’arrivo a Sestola dopo 187 chilometri con partenza a Piacenza. Frazione divisa in due parti: totalmente pianeggiante la prima, senza un metro di pianura la seconda. 

Giro d'Italia 2021, tappa 4: risultati, classifica, ordine d'arrivo. Cambia la maglia rosa

Tappa 6: percorso, altimetria, orari tv e favoriti

Sommario

Percorso

Dopo i primi avvallamenti della tappa 3, ecco la salita. Primi 86 chilometri totalmente dritti e piatti lungo la via Emilia poi, giunti a Parma, si comincia a salire, prima passando per la località Rossena, traguardo volante, poi con il primo Gpm di giornata con il Castello di Carpineti al chilometro 111. Segue un tratto di fondo valle per circa 20 chilometri poi si sale sul Gpm di Montemolino di terza categoria, sono 8.6 chilometri al 5.7% con massime del 18% a un chilometro dalla vetta. Si scollina a 933 metri ma non c’è discesa. La strada prosegue in Appennino con sali e scendi tra i 700 e i 900 metri di quota prima di scendere a Fanano, 630 metri di altitudine, per il secondo traguardo volante. Qui inizierà l’ultima salita, il Colle Passerino di 4.3 chilometri al 9.9% media e massime del 16%. Vetta a due e mezzo dall’arrivo: primo chilometro di discesa, poi finale ancora in leggera salita con pendenze del 2% fino a Sestola con traguardo in Piazza Passerini.

Favoriti

Sembrerebbe una tappa disegnata per le fughe, ma la salita finale e la morfologia appenninica dovrebbero produrre i primi attacchi anche tra i big della generale, come Simon Yates. In caso di fughe occhi su De Gendt, Pozzovivo, Cataldo o Leon Sanchez. Attenzione anche a qualche possibile tattica spregiudicata da parte di outsider per la generale. Lecito attendersi qualcosa da Mikel Landa e Pello Bilbao, i due della Barhain Victorious che non hanno brillato nella crono di Torino. Prima vera tappa con risvolti da lotta per la maglia rosa.

Orari e tv

Partenza da Piacenza alle 12.05, passaggio a Rossena dopo circa due ore, Gpm di Castello di Carpineti tra le 15 e le 15.18, Gpm di Montemolino tra le 15.52 e le 16.18, passaggio a Fanano tra le 16.44 e le 17.16, cima del Colle Passerino tra le 16.56 e le 17.31, arrivo previsto a Sestola tra le 16.59 e le 17.34. Raisport Hd, canale 57, in diretta dalle 11 con Villaggio di Partenza e Prima Diretta, poi passaggio su Rai Due dalle 14 per il finale di tappa. In streaming su Raiplay. Eurosport 1, canale 210 di Sky, live dalle 12, in streaming su Eurosport Player e Dazn.

Video: le interviste pre tappa

Leggi anche

Giro d'Italia: tutte le tappe. Percorso e altrimetrie

Chi sono i favoriti del Giro d'Italia 2021

Giro d'Italia 2021: dove vederlo in tv

Giro d'Italia 2021: startlist e numerazione ufficiale