28 feb 2022

Covid Lazio, il bollettino oggi 28 febbraio: 2.324 casi, 1.201 a Roma, 13 i decessi

Novavax, sono attive le prenotazioni. Scendono i nuovi contagi, aumentano i ricoveri nei reparti di aree medico, meglio nelle terapie intensive

Bollettino Covid Lazio, 28 febbraio 2022
Bollettino Covid Lazio, 28 febbraio 2022

Roma, 28 febbraio 2022 - I nuovi contagi da Covid a Roma città sono a quota 1.201 (-637). E’ in continua ritirata il virus che anche nell’intera regione del Lazio mostra dati in progressiva discesa: su 6.630 tamponi molecolari e 24.306 tamponi antigenici, per un totale di 30.936 tamponi, si registrano 2.324 nuovi casi positivi (-1.576). Mentre sul fronte dei decessi è ancora alto il numero delle vittime 13 (+7 qui i dati di ieri 27 febbraio).

Bollettino Covid Lazio, 28 febbraio 2022
Bollettino Covid Lazio, 28 febbraio 2022

I ricoveri tornano oggi in salita, negli ospedali nelle ultime 24 ore sono aumentati i pazienti nei reparti Covid: 1.412 i ricoverati (+22), calo invece dei pazienti 122 nelle terapie intensive (-4), sono 7.968 i nuovi guariti.

Approfondisci:

Covid oggi Italia: bollettino del 28 febbraio. Casi in calo: i dati dalle regioni

Il rapporto tra positivi e tamponi è al 7,5% Lo fa sapere l'assessore della Regione Lazio alla Sanità, Alessio D'Amato. Sono 138.446 le persone attualmente positive a Covid-19 nel Lazio, di cui 136.912 in isolamento domiciliare. Dall'inizio dell'epidemia i guariti sono 925.808 e i morti 10.426 su un totale di 1.074.680 casi esaminati.

La mappa dei contagi

Nelle province si registrano 427 nuovi casi, mentre nell’area metropolitana di Roma sono 2.830 i positivi delle ultime 24 ore, compresi i 1.201 tamponi positivi riscontati nella sola Capitale Nel dettaglio nella Asl di Frosinone sono 319 i nuovi casi e 2 i decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 76 i nuovi casi Nella Asl di Rieti sono 18 i nuovi positivi e 14 nella Asl di Viterbo.

Novavax attive le prenotazioni

Sono attive le prenotazioni sul portale regionale per la somministrazione del vaccino Novavax. Lo comunica in una nota l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato. "Superata quota 13 milioni e 200 mila vaccini complessivi, il Lazio è la prima Regione italiana per popolazione che ha ricevuto la terza dose - osserva -. Superate le 3,8 milioni di dosi booster effettuate, il 79% di copertura con dosi booster della popolazione adulta. Nella fascia pediatrica 5-11 anni sono oltre 145mila i bambini con prima dose pari al 39%".

Gli hub vaccinali sono ad accesso libero negli orari di apertura, per favorire la partecipazione alla campagna di vaccinazione.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?