Luca Zaia al seggio elettorale (Ansa)
Luca Zaia al seggio elettorale (Ansa)

Venezia, 21 settembre 2020 - Dalle 15 lo spoglio in Veneto, chiamata al voto anche per le elezioni regionali oltre che nella consultazione per il referendum costituzionale sul taglio dei parlamentari.. Exit poll, proiezioni e risulati in diretta per i nove candidati in corsa per la poltrona di presidente dell'ente. Sarà rinnovata anche l'assemblea regionale.

Segui lo spoglio in tempo reale 

(L'articolo continua sotto la mappa)

 

In pole Luca Zaia, 52 anni, che negli ultimi mesi ha avuto una ribalta nazionale per la sua gestione della crisi Covid-19. E' sostenuto dal centrodestra unito – Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia – oltre che dalle due liste civiche Zaia Presidente e Lista Veneto Autonomia.

Per il centrosinistra si è presentato Arturo Lorenzoni, 54 anni, ingegnere e già vicesindaco di Padova, sostenuto tra gli altri da liste riconducibili a Pd, Verdi, +Europa e sinistra.

Il Movimento 5 Stelle ha schierato Enrico Cappelletti, 52 anni, già senatore grillino. In Veneto ha giocato la sua gara anche Daniela Sbrollini, 48 anni, senatrice renziana, appoggiata da Italia Viva e Psi. La griglia è completata poi da Antonio Guadagnini (Partito dei Veneti), Simonetta Rubinato (Lista Veneto – Per le Autonomie), Paolo Benvegnù (Solidarietà Ambiente Lavoro), Patrizia Bartelle, ex 5 Stelle sostenuta da Italia in Comune e Paolo Girotto (Movimento 3V – Libertà di Scelta)