Milano, 2 settembre 2020 - Il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, è risultato positivo al tampone per il coronavirus. 
A confermarlo è il suo medico personale Alberto Zangrillo, (primario di anestesia e rianimazione dell'ospedale San Raffaele di Milano),secondo il quale il presidente di Forza Italia "è asintomatico e resta in regime di isolamento presso il suo domicilio come da disposizioni regionali". Il leader azzurro ha fatto il tampone dopo il suo rientro ad Arcore - è stato nella villa della figlia in Provenza - e dopo il risultato del test si è messo in isolamento. Forza Italia conferma la notizia e precisa che Berlusconi - che compirà 84 anni il 29 settembre - continua a lavorare da Arcore.

Contagiati anche due figli

Due figli di Silvio Berlusconi, Luigi (31 anni) e Barbara,(36) sono risultati positivi al tampone per il coronavirus, secondo quanto apprende l'Ansa. Barbara ha avvertito sintomi che sono durati un paio di giorni. 

"Mi è successo anche questo..."

E nel corso di un collegamento con il Movimento azzurro donne, Silvio Berlusconi ha detto: "Sarò presente in campagna elettorale con interviste Tv e sui giornali e secondo le limitazioni imposte dalla mia positività al Coronavirus. Putroppo mi è successo anche questo ma continuo la battaglia". Domani ad esempio Berlusconi interverrà telefonicamente a un convegno di Forza Italia a Genova.

Il comunicato di Forza Italia

In seguito a un ulteriore controllo precauzionale - informa Forza Italia - il Presidente Berlusconi è risultato positivo al Sars-Cov-2. Il Presidente continua a lavorare dalla sua residenza di Arcore, dove trascorrerà il periodo di isolamento previsto. Continuerà in ogni caso - concludono le stesse fonti - a sostenere i candidati di Forza Italia e del centro-destra alle elezioni regionali ed amministrative, con interviste quotidiane sui giornali, sulle televisioni e sui social.

FOCUS / Il bollettino di oggi. Dati e tabella del 2 settembre

Il rientro dalla Sardegna

Quando era scoppiato il focolaio al Billionaire, e dopo il ricovero di Flavio Briatore, che aveva incontrato Berlusconi, Il presidente di Forza Italia si era già sottoposto a un primo tampone il 25 agosto, ma al tempo era risultato negativo.

false

I test settimanali

In queste ore s'è saputo che sin dall'inizio della pandemia, il Presidente azzurro, con cadenza settimanale, ha controllato il suo stato di salute. Nessun rischio di diffusione del virus anche per i vertici di Forza Italia: fonti parlamentari fanno sapere che l'ultimo incontro "in presenza" tra il Cavaliere e lo statro maggiore del partito risale al 6 agosto, in Sardegna. Voci non verificate riferiscono che sarebbero positivi altri componenti della sua famiglia. In serata, s'è diffusa anche l'indiscrezione secondo cui il responsabile dei giovani di Forza Italia, secondo altre indiscrezioni anche lui positivo , avrebbe fatto di recente visita al Cavaliere.

Il fratello Paolo Berlusconi

"Oggi ha lavorato, sta bene, compatibilmente con il virus che ha preso - racconta il fratello Paolo Berlusconi - Sintomi non ne ha, quindi vista la sua costituzione molto forte dovrebbe farcela senza problemi. L'ho sentito assolutamente tranquillo, consapevole che non si sa come lo abbia preso. D'altronde tutti quelli che lo hanno preso non sanno da dove è arrivato, è nell'ordine delle cose. Abbiamo superato tante cose, superiamo anche questa". E continua: "Noi avevamo già fatto tutti il tampone, ho visto mio fratello l'ultima volta ieri, quindi coscienziosamente ci siamo messi in autoisolamento da oggi, per precauzione e per qualche giorno, previo tampone che andremo a fare". 

Gli auguri bipartisan

Tra i primissimi a inviare a Berlusconi i classici auguri di pronta guarigione è il leader dem Nicola Zingaretti, che ha twittato: "Voglio fare a Silvio Berlusconi gli auguri di una pronta guarigione a nome di tutta la comunità dei democratici. Combatterà con forza anche questa battaglia. A presto!". A ruota, Matteo Renzi scrive: "Un affettuoso abbraccio a Silvio erlusconi con l'augurio di tornare presto in campo. Forza Presidente". 

Anche il premier Giuseppe Conte, a quanto si apprende da FI, ha chiamato Silvio Berlusconi dopo la notizia della sua positività al Covid. 

I compagni di coalizione Matteo Salvini e Giorgia Meloni usano i social per augurare pronta guarugione. "Al presidente Silvio Berlusconi i migliori auguri di pronta guarigione da me e da Fratelli d'Italia - scrive la leader FdI - Che è un leone lo ha dimostrato tante volte: siamo certi che supererà brillantemente anche questo". Salvini va più sul personale: "Auguri di pronta guarigione e un abbraccio virtuale all`amico Silvio Berlusconi".

 "Forza presidente, sei tutti noi!", è il messagio che circola sulla chat dei parlamentari di Forza Italia dopo che è stata resa pubblica la notizia della positività al covid del Cavaliere. "Silvio sconfigge il Coronavirus", si legge ancora.

Infine, un messaggio anche dal ministro degli Esteri,. Luigi Di Maio: "Faccio i miei migliori auguri di pronta guarigione a Silvio Berlusconi. Spero si riprenda presto e che combatta con la forza che lo ha sempre contraddistinto anche questa battaglia".