L'oro conquistato da Valentina Rodini e Federica Cesarini nel doppio pesi leggeri donne di canottaggio ha permesso all'Italia di scalare cinque posizioni rispetto a ieri e di rientrare nella Top 10 di Tokyo 2020. Un bel salto in avanti quello della spedizione azzurra, che si conferma fra i Paesi con il più alto numeri di podi in queste Olimpiadi giapponesi. Sono 19 quelli centrati fino a questo momento: meglio hanno fatto solo in cinque. Da registrare in vetta al medagliere il sorpasso della Cina ai danni del Giappone, anche se entrambe vantano 15 ori. Al terzo posto ecco gli Stati Uniti, mentre Francia e Germania sono le avversarie più a portata dell'Italia, in quanto hanno collezionato appena un primo posto in più rispetto ai nostri. 

Il programma del 30 luglio / Italiani in gara il 30 luglio

Italia oro nel canottaggio, Paltrinieri d'argento. Fioretto bronzo

Gregorio Paltrinieri medaglia d'argento: "La più bella"

Il medagliere

1) Cina 31 (15 ori, sette argenti e nove bronzi); 

2) Giappone 25 (15 ori, quattro argenti e sei bronzi); 

3) Usa 38 (14 ori, 14 argenti e 10 bronzi);

4) Comitato Olimpico Russo 28 (otto ori, 11 argenti e nove bronzi); 

5) Australia 20 (otto ori, due argenti e 10 bronzi); 

6) Gran Bretagna 18 (cinque ori, sette argenti e sei bronzi);

7) Corea del Sud 12 (quattro ori, tre argenti e cinque bronzi); 

8) Francia 11 (tre ori, cinque argenti e tre bronzi);

9) Germania 13 (tre ori, tre argenti e sette bronzi);

10) Italia 19 (due ori, sette argenti e 10 bronzi); 

11) Paesi Bassi 13 (due ori, sette argenti e quattro bronzi);

12) Canada 10 (due ori, tre argenti e cinque bronzi); 

13) Ungheria 5 (due ori, un argento e due bronzi);

14) Slovenia 4 (due ori, un argento e un bronzo); 

15) Croazia 3 (due ori e un bronzo); 

16) Kosovo 2 (due ori); 

17) Brasile 7 (un oro, tre argenti e tre bronzi);

18) Svizzera 6 (un oro, tre argenti e due bronzi); 

19) Romania 4 (un oro e tre argenti); 

20) Taipei Cinese 6 (un oro, due argenti e tre bronzi); 

21) Repubblica Ceca - Nuova Zelanda 4 (un oro, due argenti e un bronzo); 

23) Georgia 3 (un oro e due argenti); 

24) Serbia 4 (un oro, un argento e due bronzi); 

25) Austria 3 (un oro, un argento e un bronzo); 

26) Tunisia - Hong Kong 2 (un oro e un argento); 

27) Irlanda - Estonia - Uzbekistan 2 (un oro e un bronzo), 

31) Bermuda - Ecuador - Figi - Iran - Lettonia - Norvegia - Filippine - Slovacchia - Thailandia 1 (un oro); 

40) Spagna 3 (due argenti e un bronzo); 

41) Sudafrica 2 (due argenti); 

42) Indonesia - Mongolia 3 (un argento e due bronzi); 

44) Belgio - Danimarca 2 (un argento e un bronzo); 

46) Bulgaria - Colombia - India - Giordania - Macedonia del Nord - Polonia - Turkmenistan - Venezuela 1 (un argento); 

54) Ucraina 4 (quattro bronzi); 

55) Kazakistan 3 (tre bronzi); 

56) Egitto - Messico - Turchia 2 (due bronzi); 

59) Argentina - Costa d'Avorio - Cuba - Finlandia - Israele - Kuwait - Portogallo - San Marino 1 (un bronzo). 

Leggi anche: Kendricks costretto al forfait