Elisa di Rivombrosa torna vent’anni dopo la prima puntata

Dodici nuove puntate della fortunata serie in costume dovrebbero essere girate prossimamente in Piemonte

Elisa di Rivombrosa
Elisa di Rivombrosa

È una delle notizie che ciclicamente fa la sua comparsa per poi essere smentita e di nuovo rilanciata a distanza di poco tempo. Ma questa volta sembra essere quella buona. ‘Elisa di Rivombrosa’, la serie tv in costume che fu un vero successo nei primi anni Duemila, tornerà in tv puntate nuove di zecca.

Fonti

A riportare l’indiscrezione è ‘Torino Cronaca’, attraverso le conferme indirette di alcune location e di luoghi ed enti piemontesi che potrebbero essere interessati dalle riprese, come il Comune di Aglié, la Sovrintendenza delle Belle Arti di Torino (che ha in gestione il Castello Ducale, alle porte del capoluogo piemontese, dove sono stati girati molti episodi delle prime stagioni). Sia l’una che l’altra istituzione sarebbero state contattate dalla produzione della fiction per girare almeno 12 nuove puntate. Sarebbero in atto trattative molto serrate tra le varie parti coinvolte.

Anticipazioni

Per ora ci sono alcuni punti di domanda ancora non chiariti; tuttavia, in base ai primi rumors trapelati, la nuova ‘Elisa di Rivombrosa’ rientrerà, a livello di trama, nella saga in costume che ha dato il via a stagioni di successo, ma sarà legata alla continuazione della mini serie di una sola stagione trasmessa nel 2007 e intitolata ‘La figlia di Elisa – Il ritorno a Rivombrosa’. Non è ancora certo che la fiction possa essere trasmessa nuovamente su Mediaset (all’epoca era uno dei titoli di punta di Canale 5 in prima serata) o se andrà sulla Rai (fortemente richiesta dalla nuova dirigenza) o ancora se sarà realizzata per girare sulle piattaforme di streaming come Netflix o Prime Video.

Il cast

Sempre secondo quanto riportato da ‘Torino Cronaca’, per quel che riguarda il cast, è un’altra voce in via di definizione. Nel nuovo capitolo di ‘Elisa di Rivombrosa’ il pubblico potrebbe rivedere Vittoria Puccini, la storica Elisa, in alcune puntate ma tramite immagini di archivio e salti temporali della narrazione. Non ci sarebbe, invece, traccia di Alessandro Preziosi alias il Conte Fabrizio Ristori. Per ora tra le attrici papabili della nuova generazione circolano i nomi di Benedetta Porcaroli, Ludovica Nasti e Alice Pagani. Sul fronte maschile, si parla di Jacopo Olmo Antinori, Andrea Arcangeli e Filippo Scotti.

‘Elisa di Rivombrosa’

Le prime tre stagioni di ‘Elisa di Rivombrosa’ sono andate in onda dal dicembre 2003 al dicembre 2005 su Canale 5. La fiction fu molto apprezzata e premiata con quattro Telegatti attribuiti nel 2004 al personaggio maschile dell’anno (Preziosi), a quello femminile (Puccini), alla serie come migliore fiction e come trasmissione dell’anno.

Stagione 1

Nei primi episodi della serie conosciamo Elisa Scalzi, povera, ma con un animo ricco e nobile. La sua bellezza non passa inosservata e fa breccia nel cuore del conte Fabrizio Ristori. Per Elisa, però, la vita non è semplice: ha trovato l’amore, ma deve combattere con le invidie della servitù e l’ostilità della famiglia aristocratica di Fabrizio. La sua natura mite non deve trarre in inganno: è una moderna eroina che non esita a combattere contro le ingiustizie, rimanendo coinvolta in un complotto ordito contro il re Carlo Emanuele III.

Stagione 2

Sventata la congiura ai danni del sovrano, finalmente Fabrizio ed Elisa possono coronare il loro amore. I due si sposano e vivono a Rivombrosa. Dopo un anno, però, nuove insidie minacciano la loro felicità. Un vecchio nemico di Fabrizio, il duca Ottavio Ranieri, viene liberato dal principe Amedeo III, figlio del re. Tutto cambierà precipitosamente quando, nella mattina di Natale del 1773, suo marito sarà ucciso in un'imboscata per mano del ex Governatore Ranieri. A Napoli, a distanza di tre anni da quel lutto e dopo nuove vicissitudini e ulteriori accuse ingiuste, Elisa, che è stata costretta ad allontanarsi da Rivombrosa, vivrà un nuovo amore per il giovane Ufficiale Christian Gray che in realtà è il principe Cristiano Caracciolo di Montesanto.

‘La Figlia di Elisa – Ritorno a Rivombrosa’

Torniamo a Rivombrosa, negli ultimi anni del Settecento. Agnese, figlia di Elisa e del conte Fabrizio Ristori – chiamata così in onore della compianta nonna paterna – torna nella tenuta dopo aver studiato in Francia. Suo fratello vorrebbe vederla sposata affinché goda di sicurezza economica, agi e protezione, ma lei cerca il vero amore. In occasione di un concerto, Agnese fa un incontro particolare: conosce un misterioso nobiluomo, che le fa battere il cuore. Ma dovrà rivaleggiare con la marchesa Lucrezia Van Necker, vecchia conoscenza di Fabrizio e di Elisa. Come la madre, Agnese è indomita e integerrima e, come il padre, è piena di ardore e ostinazione.

Gli interpreti

Nelle prime due stagioni gli interpreti principali della serie in costume sono stati Vittoria Puccini (Elisa), Alessandro Preziosi (Fabrizio), Antonella Fattori (Anna), Jane Alexander (Lucrezia), Kaspar Capparoni (Giulio), Luca Ward (Ottavio Ranieri), Cesare Bocci (Antonio), Linda Batista (Isabella), Regina Bianchi (la piccola Agnese), Philippe Leroy (Re Carlo Emanuele III). Ne ‘La Figlia di Elisa – Ritorno a Rivombrosa’ (considerata praticamente la terza stagione della fiction) i protagonisti sono Sarah Felberbaum (Agnese da grande), Giulio Berruti (Marchese Andrea Casalegno Van Necker), affiancati – solo per citarne alcuni – da Giorgio Borghetti (Capitano Lorenzo Loya), Paolo Seganti (Conte Martino Amadeo Ristori di Rivombrosa), Anna Safroncik (Marchesa Vittoria Granieri Solaro), Valentina Pace (Marchesa Emilia Radicati di Magliano), Giorgio Marchesi (Aldo Corsini), Angela Melillo (Principessa Luisa di Carignano), Jane Alexander (Lucrezia Van Necker).

Su Mediaset Infinity

In attesa della nuova serie targata ‘Elisa di Rivombrosa’ si possono rivedere gratuitamente le puntate precedenti su Mediaset Infinity, la piattaforma di streaming di Mediaset: le prime due stagioni comprendevano ciascuna 13 episodi, la terza, ovvero quella della ‘Figlia di Elisa – Ritorno a Rivombrosa’, da 8 episodi.