18 gen 2022

Microsoft acquisisce Activision Blizzard, gigante dei videogiochi

L'azienda di Bill Gates si assicura il colosso famoso per aver creato serie come Warcraft, Diablo, Call of Duty e Candy Crush

Una delle sedi americane di Microsoft
Una delle sedi americane di Microsoft

Microsoft acquista la società di videogiochi Activision Blizzard per 68,7 miliardi di dollari. La societa' fondata da Bill Gates, tra gli uomini più ricchi del mondo (la classifica 2021 di Forbes) ha annunciato che paghera' 95 dollari ad azione, per una transazione tutta in contanti valutata 68,7 miliardi di dollari. Una volta conclusa la transazione, Microsoft diventerà la terza maggiore societa' di videogiochi al mondo per fatturato, dietro a Tencent e Sony. Si tratta della maggiore acquisizione nella storia di Microsoft. Activision Blizzard è autrice di famose serie di videogiochi come Warcraft, Diablo, Call of Duty e Candy Crush. "I giochi sono la categoria più dinamica nell'intrattenimento su tutte le piattaforme e avranno un ruolo chiave nello sviluppo del metaverso", afferma l'amministratore delegato di Microsoft, Satya Nadella. All'apertura di Wall Street balzo delle azioni di Activision Blizzard: il titolo guadagna il 30,51% a 85,34 dollari, mentre il colosso fondato da Bill Gates cede l'1,04%. Goldman Sachs, che ha riportato utili sotto le attese, cede l'8,78%

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?