Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
16 giu 2021

Variante Delta: domande e risposte. Ecco quanto è contagiosa

Lo studio inglese: boom di ricoveri gravi senza ciclo completo. La mutazione si diffonde sei volte più velocemente

16 giu 2021
alessandro malpelo
Cronaca
Health workers wearing overalls and protective masks work in the intensive care unit of the GVM ICC hospital of Casal Palocco near Rome during the second wave of the Covid-19 Coronavirus pandemic, Italy, 28 January 2021. ANSA/GIUSEPPE LAMI
Operatori sanitari al lavoro a Roma (Ansa)
Health workers wearing overalls and protective masks work in the intensive care unit of the GVM ICC hospital of Casal Palocco near Rome during the second wave of the Covid-19 Coronavirus pandemic, Italy, 28 January 2021. ANSA/GIUSEPPE LAMI
Operatori sanitari al lavoro a Roma (Ansa)

In Italia la circolazione della variante Delta (precedentemente denominata indiana) è al momento relativamente limitata. Nell’ultimo rapporto dell’Istituto superiore di sanità la sua incidenza nella popolazione risulta stimata sotto l’1%, tuttavia cresce l’apprensione per i nuovi casi che spuntano come funghi in varie parti d’Italia, e si teme che la sindrome possa dilagare come avvenuto nel Regno Unito, soppiantando la variante inglese, con tutte le conseguenze del caso. I contagi in Italia del 16 giugno Sommario Contagiosità Velocità di diffusione Sintomi Vaccini Altre varianti Quanto è contagiosa? Per dare un’idea, nel Regno Unito la variante Delta ha determinato un incremento dei contagi del 79% nell’arco dell’ultima settimana, con 278 nuovi ricoveri ospedalieri in condizioni gravi, in una nazione dove il 75% degli adulti ha già ricevuto la prima dose di vaccino e oltre 28 milioni di abitanti anche la seconda. In Italia gli ultimi casi sono stati segnalati in Lombardia e Sardegna. Sono 81 i casi di variante Delta finora rilevati in Lombardia, due ad aprile, 70 a maggio e 9 al 14 giugno. In Sardegna i casi segnalati sono 12. Anche in Alto Adige una persona è stata infettata dalla variante Delta del virus e si trova in terapia intensiva. Allarme in India per la variante Delta Plus: ecco perché preoccupa A  che velocità si diffonde? L’indice di trasmissibilità della mutazione Delta è sei volte superiore alla media, e raddoppia il rischio di ospedalizzazione rispetto alla variante Alfa (la mutazione inglese) nelle persone prive di anticorpi neutralizzanti specifici, cioè ancora da vaccinare e che non hanno mai contratto il Covid. La variante indiana è già presente in 74 nazioni in tutto il mondo ed è dominante in Scozia, oltre a essere responsabile del nuovo aumento di casi in Gran Bretagna, mentre in ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?