Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
25 mag 2022

Covid: 22.438 nuovi casi e 137 morti in Italia. Il bollettino del 25 maggio

Ancora in calo i ricoveri (-288) e le rianimazioni (-19). Lombardia +2.874, Lazio +2.436, Campania +2.354

25 mag 2022

Roma, 25 maggio 2022 - Covid-19, 22mila nuovi casi e 137 morti: è il bilancio di oggi in Italia, secondo i dati del bollettino diffuso dal ministero della Salute. Non si ferma la discesa dei ricoveri: brusco calo del numero dei pazienti sia nei reparti ordinari (-288) che nelle terapie intensive (-19). Sono stati effettuati meno tamponi rispetto a ieri, ma il tasso di positività rimane sostanzialmente stabile al 10,2%. Oltre la metà delle regioni/province autonome riportano meno di mille casi. 

I dati nazionali odierni comprendono anche quelli di ieri, 24 maggio, dell'Emilia-Romagna, che non erano stati comunicati per un blocco programmato della piattaforma informatica.

Il bollettino del 26 maggio

Sommario

Il bollettino del 25 maggio
Il bollettino del 25 maggio

Continua la discesa dei ricoveri Covid nell'ultima settimana. E' quanto emerge dal report sugli ospedali sentinella della Federazione italiana aziende sanitarie e ospedaliere (Fiaso). Il numero di pazienti ricoverati nelle aree Covid, sia reparti ordinari sia terapie intensive, si è ridotto in una settimana del 16%. La situazione appare in ulteriore miglioramento rispetto ai dati del 17 maggio, quando la riduzione era stata del 14,9%. Nei reparti Covid ordinari, di malattie infettive e medicina, il calo si attesta al -14%. E' più accentuato, invece, nelle rianimazioni: nella rilevazione del 24 maggio la percentuale dei ricoveri è diminuita del 48%. "Il segnale più significativo - dichiara il presidente di Fiaso Giovanni Migliore - ci arriva dalle rianimazioni dove i pazienti si sono dimezzati tanto che molti ospedali hanno chiuso e riconvertito alle attività ordinarie le aree Covid. In 12 dei 19 ospedali sentinella a oggi non ci sono più pazienti in terapia intensiva

"In Italia siamo ormai a una endemizzazione concreta del Coronavirus, che non solo è diventato endemico, ma anche 'bonario', in quanto le attuali varianti non danno sintomi e malattia grave e rappresentano un booster immunitario con una popolazione in gran parte coperta con le tre dosi. Fanno cioè da quarta dose, per cui non dovremo avere problemi, anche se in alcune situazioni vanno ancora mantenute le precauzioni che conosciamo a causa dei 10 milioni di italiani non ancora vaccinati". Lo afferma l'epidemiologo Donato Greco, ex componente del Comitato tecnico scientifico nell'emergenza Covid, e attuale consulente dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms). 

Il bollettino di oggi

Sono 22.438 i nuovi casi Covid registrati in Italia nelle ultime 24 ore, contro i 29.875 di ieri ma soprattutto i 30.408 contagi di mercoledì scorso, a conferma di un trend settimanale in costante calo. I tamponi processati sono 220.101 (ieri 288.863, secondo il bollettino aggiornato) con il tasso di positività che scende dall'11,1% al 10,2%. I decessi nelle ultime 24 ore sono 114 (ieri 95) e non 137 come inizialmente comunicato, per via dei dati della Regione Emilia-Romagna di ieri recuperati successivamente. Le vittime totali da inizio pandemia salgono a 166.264. Ancora in calo i ricoveri: i pazienti in terapia intensiva sono 19 in meno (ieri -1), con 22 ingressi giornalieri, e sono 271 in tutto, mentre nei reparti ordinari sono 288 in meno (ieri -131), 5.969 in tutto.

La regione con il maggior numero di casi odierni è la Lombardia con 2.874 contagi, seguita da Lazio (+2.436), Campania (+2.354), Emilia-Romagna (+2.152) e Sicilia (+1.847). I casi totali dall'inizio della pandemia arrivano a 17.312.432. I dimessi/guariti delle ultime 24 ore sono 40.323 (ieri 21.327) per un totale che sale a 16.353.585. Gli attualmente positivi sono 17.438 in meno (ieri -21.327) per un totale che scende a 792.583. Di questi, 786.343 sono in isolamento domiciliare.

Lombardia

Sono 2.874 i nuovi casi di Covid in Lombardia, a fronte di 33.227 tamponi effettuati, di cui è risultato positivo l'8,6%. Nelle ultime 24 ore sono morte 31 persone, per un totale di 40.453 decessi nella regione da inizio pandemia. Cala il numero di pazienti in terapia intensiva, oggi 34, 2 meno di ieri. Cresce invece di 30 unità il numero di ricoverati nei reparti ordinari, oggi 779.

Campania

Contagi in calo, ma salgono le vittime in Campania. Sono 2.354 i positivi del giorno al Covid sui 18.905 test effettuati per un indice di contagio pari al 12,45%, in calo di un paio di punti circa rispetto al dato fatto registrare ieri, pari al 14,13%. Nove le nuove vittime nelle ultime 48 ore cui si aggiunge un altro decesso precedente registrato nella giornata di ieri. Migliora la situazione sul versante ospedaliero: i posti letto occupati nelle intensive sono 25 (-4), quelli in degenza 434 (-19).

Emilia-Romagna

In Emilia-Romagna si registrano 2.152 casi in più rispetto a ieri, su un totale di 14.019 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. Si segnalano, inoltre, 9 decessi. I pazienti ricoverati nei reparti ordinari scendono sotto quota 1.000. I dati di ieri non erano stati comunicati per un blocco programmato della piattaforma informatica: secondo l'aggiornamento odierno, il 24 maggio sono stati registrati 1.149 nuovi casi e 23 decessi. 

Veneto

Netta flessione del numero di nuove infezioni da Covid-19 in Veneto. Il report odierno parla di 1.762 nuovi casi nelle ultime 24 ore con un calo netto dei ricoveri (17 in meno nelle aree mediche e due in meno nelle terapie intensive). Sette i decessi

Toscana

In Toscana sono 1.266 i nuovi casi di Coronavirus su 11.661 tamponi (10,87%). Dati ancora in deciso ribasso rispetto a una settimana fa con una riduzione di circa il 26% delle infezioni riscontrate. Mercoledì scorso, in questo senso, erano stati confermati 1.706 contagi su 13.809 tamponi. Il tasso dei nuovi positivi, invece, raggiungeva il 12,35%. Sono 4 i decessi, tra cui anche una 26enne di Prato

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?