7 apr 2022

Covid Italia: 69.569 contagi. Bollettino del 7 aprile, cifre regione per regione

Gli aggiornamenti del ministero della Salute sull'andamento dell'epidemia. Sono 150 le vittime registrate nelle ultime 24 ore. Terapie intensive +5, ricoveri -86. Lombardia +9.368 casi, Veneto +7.605, Emilia-Romagna +4.942, Toscana +4.751, Marche +2.249

Roma, 7 aprile 2022 - Sono sostanzialmente stabili i nuovi casi emersi dal bollettino Covid di oggi. In Italia si registrano 69.569 contagi e 150 morti nelle ultime 24 ore. Lieve aumento per le terapie intensive, calano i ricoveri. Scende, seppur di poco, il tasso di positività. 

Stamattina, intanto, sono stati diffusi i numeri della Fondazione Gimbe. Riguardano i decessi di pazienti con diagnosi di coronavirus: nella settimana tra il 30 marzo e il 5 aprile c'è stata una lieve flessione dei contagi (-6,9%), rivela il monitoraggio della Fondazione: un calo andato di pari passo con quello dei tamponi (-4,7%). I decessi però restano sopra quota mille e anzi crescono settimanalmente del 10,1%. Mentre diminuiscono le terapie intensive (-3,3%), crescono ancora i ricoveri ordinari (+5,2%).  Ieri il ministero della Salute ha fatto sapere che il totale dei casi di Covid in Italia ha superato i 15 milioni da inizio pandemia: vuol dire che un italiano su 4 è stato contagiato dal virus. Qui sotto i dati dalle Regioni con gli aggiornamenti sull'epidemia nelle ultime 24 ore.

Covid Italia: dati 8 aprile 2022. Il bollettino

Il bollettino Covid del 7 aprile
Il bollettino Covid del 7 aprile

Bollettino di ieri, 6 aprile

Sommario 

Covid in Italia: il bollettino di oggi 

Curva dei contagi stabile in Italia. I casi sono 69.569, in linea con quelli di ieri, rilevati a fronte di 469.803 tamponi molecolari e antigenici effettuati  (ieri erano stati 461.448). In lieve calo il tasso di positività, oggi al 14,8% contro il  15% di ieri. Sono 471 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, 5 in più di ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 65. I ricoverati nei reparti ordinari sono 10.078, ovvero 86 in meno rispetto a ieri. Sono 1.253.056 le persone attualmente positive al Covid, 20.801 in meno nelle ultime 24 ore. In totale sono 15.106.066 gli italiani contagiati dall'inizio della pandemia, mentre i morti, con le 150 vittime comunicate oggi - stesso numero di ieri -, salgono a 160.402. I dimessi e i guariti sono 13.692.608, con un incremento di 90.774 rispetto a ieri. La regione con il maggior numero di casi è la Lombardia con 9.368 contagi, seguita da Veneto (+7.605), Lazio (+7.591), Campania (+7.435) e Puglia (+5.578).

Lombardia

A fronte di 72.825 tamponi effettuati, sono 9.368 i nuovi positivi in Lombardia (12,8%). Si registrano 29 nuovi decessi. Bollettino Lombardia

Veneto

Si registra un ulteriore rialzo dei contagi Covid in Veneto nelle ultime 24 ore con 7.605 nuovi casi (a fronte dei 6.989 di ieri). Cresce anche il dato delle vittime, 10 in più rispetto a ieri. Il conteggio totale si aggiorna così a 14.233 decessi.  

Lazio

Oggi il Lazio registra 7.591 nuovi casi di positività e 15 decessi. Incidenza e valore Rt in lieve calo. Sono 137.963 (+2.356) le persone attualmente positive, di cui 1.155 (+3) ricoverati, 76 (-5) in terapia intensiva e 136.732 in isolamento domiciliare. Dall'inizio dell'epidemia i guariti sono 1.191.363 (+5.220) e i morti 10.838 su un totale di 1.340.164 casi esaminati.

Campania

Sono 7.435 i nuovi casi di Covid-19 in Campania nelle ultime 24 ore. I test processati sono 41.316, 31.165 antigenici e 10.151 molecolari. I deceduti sono 6. Sono 36 (+5) i pazienti ricoverati in terapia intensiva, 720 (+5) i pazienti ricoverati in reparti di degenza.

Puglia 

Oggi in Puglia si registrano 5.578 nuovi casi di contagio da coronavirus su 30.759 test giornalieri e 14 decessi. L'incidenza dei positivi sui tamponi eseguiti è del 18%. Delle 112.540 persone attualmente positive 680 sono ricoverate in area non critica (ieri 688) e 35 in terapia intensiva (ieri 36). 

Emilia-Romagna

Sono 4.942 i nuovi casi di coronavirus in Emilia-Romagna, su 23.267 tamponi eseguiti (tasso di positività: 21,2%). Si registrano anche 15 decessi, così il numero totale da inizio pandemia sale a 16.340. Bollettino Emilia-Romagna

Toscana 

Sono 4.751 i nuovi casi di coronavirus in Toscana  dove oggi si registrano 12 decessi. In calo i ricoveri, che oggi sono 910 (14 in meno rispetto a ieri), di cui 41 in terapia intensiva (-2). 

Sicilia

I nuovi positivi in Sicilia sono 4.142 (ieri erano 4.566) a fronte di 27.722 tamponi processati, dato che porta il tasso di positività al 14,9%. Nell'isola si registrano 15 decessi (ieri erano 23). I guariti sono 29.517 e gli attualmente positivi registrano un decremento di 24.853 unità attestandosi su un numero totale di 158.869. Il numero dei ricoveri nei reparti ordinari è di 994, sono 63 i ricoveri in terapia intensiva con 9 nuovi ingressi. In isolamento domiciliare ci sono 157.812 persone.

Piemonte

Anche oggi sono oltre 3.000 i nuovi casi di Covid registrati in Piemonte: per l'esattezza 3.330 dopo l'esito di 28.944 tamponi, di cui 25.516 antigenici, con un tasso di positività pari all'11,5%.Tre i decessi, i ricoverati in terapia intensiva sono 25 (rispetto a ieri -1), negli altri reparti 632, con un incremento di 10.

Calabria

Sono 2.326 i nuovi contagi registrati in Calabria (su 11.408 tamponi effettuati), +2.528 guariti e 8 morti (per un totale di 2.356 decessi). Il bollettino, inoltre, registra -210 attualmente positivi, -4 ricoveri (per un totale di 343) e, infine, -3 terapie intensive (per un totale di 18).

Marche

Nelle Marche è proseguito nell'ultima giornata il costante lieve calo dell'incidenza di casi di coronavirus ogni 100mila abitanti: è risultato in calo da 962,76 a 956,10 dopo gli ultimi 2.249 casi registrati in un giorno. Ruota sempre intorno al 40% la percentuale di positivi tra i tamponi del percorso diagnosi (41,9% su 5.368) Bollettino Marche 

Abruzzo

Sono 2.101 i nuovi casi (di età compresa tra 2 mesi e 101 anni) registrati oggi in Abruzzo, che portano il totale dall'inizio dell'emergenza - al netto dei riallineamenti - a 328.701. Il bilancio dei pazienti deceduti registra 4 nuovi casi (di età compresa tra 47 e 88 anni) e sale a 3.120. Gli attualmente positivi sono 42.707 (+27 rispetto a ieri). 312 pazienti (+3 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 14 (-3 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 42.381 (+27 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 4.103 tamponi molecolari (2.200.458 in totale dall'inizio dell'emergenza) e 10.957 test antigenici (3.331.419). Il tasso di positività è pari a 13,96%. 

Sardegna

In Sardegna si registrano 1.780 nuovi casi di Covid e 4 decessi. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 10.963 tamponi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 25 (+1) e quelli in area medica 311 (-12). Le persone in isolamento domiciliare sono 29.748 (-202).

Liguria

In Liguria oggi si registrano 1.537 nuovi casi e nessun decesso. Il numero dei pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva è stabile. 

Umbria

Nell'ultimo giorno sono stati registrati 1.270 nuovi positivi e 1.564 guariti in Umbria, con nessun nuovo morto. Gli attualmente positivi scendono quindi a 16.073, 294 in meno. Sono stati eseguiti complessivamente 8.624 tamponi (tra molecolari e antigenici) con un tasso di positività pari al 14,7%. Scendono per il secondo giorno consecutivo i ricoverati Covid negli ospedali, attualmente sono 277 (-5), mentre salgono a 4 (+1 rispetto a ieri), i posti occupati nelle terapie intensive

Friuli Venezia Giulia

Oggi in Friuli Venezia Giulia sono stati rilevati 1.223 casi. Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 4 (-1), mentre i pazienti ospedalizzati in altri reparti sono 138 (+3). Il numero complessivo dei decessi ammonta a 4.935 (+5). I totalmente guariti sono 312.259, i clinicamente guariti 361, mentre le persone in isolamento sono 24.028. Dall'inizio della pandemia sono risultate positive complessivamente 341.725 persone.

Le altre regioni 

Sono 842 i positivi emersi in Basilicata nella giornata di ieri, dopo l'esame di 3.545 tamponi (molecolari e antigenici). Negli ospedali lucani sono ricoverate 101 persone (due meno di ieri), delle quali due in terapia intensiva. Nella provincia autonomia di Bolzano sono stati trovati 514 nuovi casi. L'Alto Adige non registra nuovi decessi e, le nuove infezioni sono 512. Diminuiscono da 3 a 2 i pazienti Covid-19 ricoverati in terapia intensiva, mentre sono sempre 47 quelli assistiti nei normali reparti ospedalieri. Nessun decesso e 79 nuovi casi positivi in Valle d'Aosta. I positivi attuali sono 1.164 di cui 1.147 in isolamento domiciliare e 17 ricoverati in ospedale. In Molise sono stati rilevati 464 nuovi casi di positività. Anche oggi non si registra fortunatamente alcun decesso per Covid-19 in Trentino, sono invece 489 i nuovi contagi individuati.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?