16 ottobre 2017
CIRCA un anno fa, avevo scritto a Vita da pendolare per avanzare una proposta. Era quella di fare sentire la protesta di noi che ogni giorno prendiamo il treno con queste modalità: si presentava il controllore a chiedere il biglietto e noi lo [...]
2 ottobre 2017
RITENGO che sarebbe opportuno aggiungere ai sacrosanti diritti dei pendolari, indicati poco tempo fa in “Vita da pendolare” dalla signora Maria Grazia, la disponibilità di stazioni belle, funzionanti e di supporto al comune viaggiatore, [...]
25 settembre 2017
Sono a casa con l’influenza. Cose di stagione, dirà qualcuno. Ma non è così. Mi sono ammalata in treno, il Malpensa Express su cui salgo ogni mattina alla stazione di Ferno e dove trovo l’aria condizionata non solo in funzione ma anche (mi [...]
18 settembre 2017
Due anni fa ho scritto la mia prima mail a Vita da pendolare. Ho davanti la pagina e leggo le parole, mi accorgo piuttosto accorate, con cui lamentavo due cose. Una era la maleducazione di tanti viaggiatori e non solo dei giovani. L’altra era [...]
11 settembre 2017
GIOVEDÌ 31 agosto prendo il treno delle Ferrovie Nord alle 1.26 da Venegono Superiore direzione Varese. La carrozza era pulita e con l’aria condizionata: nulla da eccepire. L’unica nota stonata era il display in avaria che come destinazione [...]
4 settembre 2017
Leggo della imminente nascita di un comitato dei pendolari sulla linea Milano-Mortara. Ben venga. Mi permetto di formulare un retropensiero che veicola una domanda: è giusto che dei cittadini debbano organizzarsi in un comitato perché vengano [...]
31 luglio 2017
Rieccomi. Un anno dopo. Lo scorso anno era andata davvero bene e voglio riprovare con l’abbinamento treno-vacanze. Il mio treno, che ogni mattina mi accompagna al lavoro e mi riporta a casa, sarà anche il compagno delle mie ferie in terra [...]
24 luglio 2017
Treni in crisi. Soppressioni concentrate nello scorso, torrido mese di giugno. Un mese certamente difficile per chi si è trovato a viaggiare sulle rotaie della Lombardia. “Il Giorno” ha riportato ogni accadimento, insieme con le lamentele e le [...]
17 luglio 2017
17 luglio 2017 – Situazione disastrosa sulle linee del Pavese e Lomellina, non elettrificate: Codogno-Pavia, Alessandria-Torreberetti-Pavia, Vercelli-Mortara-Pavia. Sono in servizio treni realizzati negli anni ’70, in cui, fra le varie [...]
10 luglio 2017
HO FATTO uso dei treni della Nord dai tempi delle panche di legno, più o meno all’epoca del “Carlo Cudega”. Salvo casi eccezionali viaggiavi tranquillo, leggendo il giornale o scambiando due parole con il vicino (ora, con la brutta aria che [...]
3 luglio 2017
L’ALTRA MATTINA ho perso il treno. Capita, mi direte. Certo, capita a tanti, tutti i giorni. Ma a me è capitato per la prima volta in venticinque anni. Venticinque anni in cui, ogni giorno, mi sono ritrovato sulla banchina, puntuale, ad [...]
19 giugno 2017
CONCENTRARSI sull’aggiunta di una fermata, a Treviglio Ovest, sulla Milano-Bergamo, può sembrare un capriccio. Così non è e non ci piace che si parli di guerra tra pendolari. A Bergamo, servita da meno treni, transitano ogni anno 10 milioni di [...]
12 giugno 2017
Chi deve entrare in auto a Venegono Superiore venendo dalla provinciale Varese-Saronno, è costretto a transitare in uno dei tre caselli delle Ferrovie Nord e se tutto va bene si becca un solo treno. Altrimenti, come il sottoscritto stamattina, [...]
29 maggio 2017
Ho viaggiato per anni sia sul treno Cremona-Treviglio, sia sul Cremona-Brescia e mi domando chi ha avuto l’idea di ridurre la velocità in prossimità dei passaggi a livello privati e incustoditi. Erano pericolosi anni fa quando non era ancora in [...]
8 maggio 2017
SONO PENDOLARE anche io (linea Lodi-Milano) e frequento Scienze della comunicazione all’Università Statale. Ho scoperto che si può pendolare più leggeri se si tiene un taccuino, come faccio io. Mezza paginetta come la seguente, che mi permetto [...]
1 maggio 2017
È la seconda volta, nell’ultimo anno e mezzo, che scrivo a “Vita da pendolare”. La domanda e le perplessità sono sempre le stesse. Cancellazioni di treni, ritardi, soste impreviste e prolungate, disguidi vari si verificavano anche in passato [...]
24 aprile 2017
ALTRO che alta velocità. Ormai qui si viaggia ad “alta tensione”. È proprio il caso di dirlo, perché a Pasquetta è bastata una valigia lasciata incustodita da un ignaro senegalese alla stazione Nord di Varese per paralizzare il traffico [...]
10 aprile 2017
Sono pendolare da sempre e non mi sono ancora stancato. Il punto è un altro. Mio figlio si è impiegato presto e bene a Milano. Ci credereste? Dopo nemmeno due anni che viaggia si mostra stanco, insofferente. Non del lavoro, per fortuna, ma del [...]
3 aprile 2017
Ho letto in passato mail di altri pendolari che hanno posto lo stesso quesito (evidentemente interessa a più d’uno) e mi piacerebbe che si riuscisse a trovare una risposta. In due parole. Quando i pendolari arrivano in ritardo, i datori di [...]
13 marzo 2017
Per qualche tempo si è parlato di una “cosa” chiamata algoritmo, errato, che ha fatto sì che per almeno dieci anni i pendolari italiani abbiano pagato (e tuttora pagano, almeno mi risulta) cifre superiori al dovuto per biglietti e abbonamenti [...]
6 marzo 2017
ANCORA disagi per la composizione insufficiente dei treni in concomitanza con la ripresa delle scuole dopo il carnevale. Oggi (1° marzo, Ndr) il 4863 è stato realizzato con una coppia di littorine che, oltre a non permettere a tutti i ragazzi [...]
27 febbraio 2017
TRENT’ANNI di quotidiano pendolarismo per insegnare nelle scuole della provincia mi autorizzano a fare una riflessione. Devo premettere che è una vita che mi piace e non penso mi stancherà. Lamento però una cosa: i pendolari del terzo millennio [...]
20 febbraio 2017
È la seconda volta in meno di un anno che le scrivo, perché mi pare che i problemi causati dai passaggi a livello continuino. L’ultimo è stato lunedì sulla Milano-Mortara, dove un guasto al passaggio a livello alla stazione di Abbiategrasso ha [...]
13 febbraio 2017
In questi giorni abbiamo appreso che da un decennio i pendolari italiani starebbero pagando, per biglietti e abbonamenti sovraregionali, ossia per tragitti a cavallo di due regioni, cifre superiori (anche del 33%) al dovuto. Tutto per un [...]