Matteo Berrettini in azione a Wimbledon (Ansa)
Matteo Berrettini in azione a Wimbledon (Ansa)

Londra, 5 luglio 2021 - Matteo Berrettini gioca una partita senza sbavature e vola ai quarti di finale di Wimbledon 2021. L'azzurro, numero 9 del mondo e 7 del seeding, travolge il bielorusso Ilya Ivashka (numero 79 del ranking) in tre set (6-4; 6-3; 6-1) sui campi dell'All England club di Londra. Partita mai in discussione, il 25enne tennista romano domina dal primo all'ultimo game e risparmia energie preziose per i prossimi turni. Sul suo cammino incontrerà ora il vincente dell'ottavo di finale tra Alexander Zverev e Félix Auger-Aliassime,  rispettivamente teste di serie numero 4 e 16 del seeding. Nel tardo pomeriggio in campo anche l'altro italiano qualificato agli ottavi, Lorenzo Sonego, che si troverà di fronte sua maestà Roger Federer. 

Berrettini è il terzo italiano nella storia a raggiungere i quarti di finale dello Slam sull'erba inglese. Prima di lui solo Adriano Panatta, nel 1979, e Davide Sanguinetti, nel 1998, c'erano riusciti.

Berrettini, chi è la fidanzata Ajla Tomljanovic. Galeotto fu Wimbledon