Marco Bezzecchi dello Sky Racing Team VR46 (Ansa)
Marco Bezzecchi dello Sky Racing Team VR46 (Ansa)

Roma, 24 giugno 2021 - La VR46 approderà in MotoGp a partire dal Mondiale 2022. Il team di Valentino Rossi parteciperà al campionato motociclistico più importante del mondo come squadra satellite della Ducati, con la quale ha stretto un accordo triennale. Il capo dello sponsor principale del nuovo team - la holding Tanal Entertainment Sport and Media - è il principe saudita Abdulaziz bin Abdullah Al Saud, che ha espresso la speranza e il desiderio di "vedere Rossi competere come pilota nel nostro Aramco Racing Team VR46 assieme al suo fratello Luca Marini".

A questo riguardo Valentino Rossi si era già espresso nei giorni scorsi: "Abbiamo parlato con Ducati; vorremmo scegliere noi i piloti, anche perché loro hanno mostrato di credere molto nei giovani della nostra Academy. Però penso sia molto difficile che possa essere io a correre con il team VR46 nel 2022". La squadra ha stretto un accordo quinquennale con la Dorna per partecipare al campionato mondiale, con l'obiettivo di portare in alto le eccellenze del motociclismo tricolore.

Leggi anche: F1, orari tv GP Stiria