Nuovo impegno in campionato per i giallorossi
Nuovo impegno in campionato per i giallorossi

Roma, 18 settembre 2021- Dopo il successo in Conference Cup, la Roma torna in campo in Serie A in casa dell'Hellas Verona per cercare la quarta vittoria consecutiva in campionato e permettere a Mourinho di inseguire il record personale di risultati positivi in Italia.

Le probabili formazioni

Per il Verona ci saranno un po' di assenze alle quali sopperire: Tudor dovrà fare a meno di Veloso e forse anche di Tameze. Per questo il club veneto potrebbe puntare su Montipò in porta, difesa a quattro con Dawidowicz, Gunter e Magnani, mentre a centrocampo spazio a Faraoni, IlicHongla Lazovic. Barak Caprari invece faranno da sostegno all'unica punta Simeone, il finalizzatore della squadra.

Per Mourinho invece non dovrebbero esserci tanti cambi in vista. In porta confermatissimo Rui Patricio, dietro a Smalling e Mancini, con Karsdorp e Vina che ritornerà sulla fascia. Cristante e Veretout formeranno la solita coppia di centrocampo, mentre Zaniolo, Pellegrini e Mkhitaryan agiranno alle spalle di Tammy Abraham.

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Dawidowicz, Gunter, Magnani; Faraoni, Ilic, Hongla, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Smalling, Vina; Cristante, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Abraham

Dove vederla

Il calcio d'inizio della partita è fissato domani alle ore 18:00. Sarà possibile seguire Verona-Roma in esclusiva su DAZN, usufruendo del servizio in streaming su smart tv, smartphone, tablet e tutti i dispositivi supportati dall'applicazione.

Leggi anche - Lazio-Cagliari, le probabili formazioni