Pellegrini trascina la Roma in Europa con una doppietta
Pellegrini trascina la Roma in Europa con una doppietta

Roma, 16 settembre 2021- La Roma comincia con il piede giusto il cammino in Conference League: all'esordio nella fase a gironi i giallorossi trovano una vittoria molto importante per 5-1 contro il Cska Sofia, frutto di una rimonta dopo l'inizio difficile nella prima frazione di gioco. Protagonista assoluto Pellegrini con una doppietta, ma è da sottolineare la prestazione di Shomurodov che più volte arriva a un soffio dal gol.

Primo tempo

Non comincia bene la partita della Roma che dopo appena dieci minuti di gioco finisce già sotto di 1-0 a causa del gol segnato da Carey che riesce a finalizzare un contropiede in velocità. Lo svantaggio però sveglia i giallorossi che si avvicinano al pareggio prima con El Shaarawy e al 19' con il primo squillo di Shomurodov che ruba un pallone pericolosissimo a un difensore avversario. La rete però è nell'area e la squadra di Mourinho riesce a portarsi sull'1-1 al 25' grazie a Pellegrini che lascia partire il grande tiro dal limite dell'area, imprendibile per Busatto. Pochi minuti più tardi la Roma trova anche il raddoppio con El Shaarawy: l'eroe della partita contro il Sassuolo si ripete, questa volta prima dell'intervallo, con un tiro a giro dal limite dell'area che chiude la rimonta giallorossa. Prima del recupero anche Shomurodov si avvicina al gol ma viene bloccato dal portiere avversario.

 

Secondo tempo

Le difficoltà iniziali lasciano il posto a una ripresa piuttosto tranquilla per la Roma che si limita a gestire il vantaggio contro un Cska Sofia povero di idee e di iniziativa. Al 62' però i giallorossi si riaccendono e Pellegrini sigla il meritato 3-1, propiziato da un grande assist di Calafiori. La squadra bulgara prova a mescolare le carte affidandosi agli uomini della panchina, ma neanche i cambi riescono a influire su una situazione ormai a senso unico, resa complicata anche dall'espulsione di Wildschut nel finale. Alla festa del gol prima del triplice fischio su uniscono anche Mancini e Tammy Abraham, al primo gol in Europa di questa nuova avventura. Nel messo anche il palo trovato da Shomurodov. I ragazzi di Mourinho cominciano molto bene la fase a gironi della Conference League con una vittoria importante, arrivata con una grande reazione dopo lo svantaggio inziale.

Leggi anche - La Lazio parte male in Europa League: sconfitta contro il Galatasaray