Matteo Sobrero (Ansa)
Matteo Sobrero (Ansa)

Roma, 18 giugno 2021 - La prova a cronometro dei campionati italiani di ciclismo 2021 sulla carta prevedeva un duello tra il campione uscente Filippo Ganna ed Edoardo Affini: invece a sorpresa a trionfare è Matteo Sobrero, fidanzato con Carlotta, sorella del fenomeno della Ineos Grenadiers. Il corridore dell'Astana-Premier Tech chiude in 58'40'': un tempo di ben 52'' più basso di quello messo a referto dal 'cognato', che delude le aspettative nell'ultima uscita prima di dell'avventura olimpica di Tokyo. Per Ganna hanno evidentemente pesato le fatiche del Giro d'Italia 2021, vissuto a totale servizio di Egan Bernal, mentre per Sobrero arriva la prima vittoria da professionista: e che vittoria. Per quanto riguarda invece la prova femminile, sempre sulle strade di Faenza nel primo pomeriggio a trionfare grazie a un tempo di 47'17'' era stata Elisa Longo Borghini, al quinto successo nazionale a cronometro: a completare il podio Soraya Paladin e Tatiana Guderzo.

La cronaca

 Tra i 21 uomini al via non figurano corridori molto attesi come Alberto Bettiol (EF Education-Nippo), Gianni Moscon (Ineos Grenadiers) e Manuele Boaro (Astana-Premier Tech). C'è invece Mattia Cattaneo (Deceuninck-Quick Step), che mette a referto un tempo molto interessante al primo intermedio: un 22'47'' peggiorato di 2'' da Edoardo Affini (Jumbo-Visma). La musica cambia al passaggio di Filippo Ganna (Ineos Grenadiers), che scrive un 22'27'' prima di andare in difficoltà sullo strappo di Cima Sabbioni e fare peggio di 1'' rispetto al 'cognato' Matteo Sobrero (Astana-Premier Tech) al secondo intermedio. Quest'ultimo chiude in 58'40'': un tempo che gli è sufficiente per laurearsi nuovo campione italiano a cronometro, succedendo così proprio a Ganna, che delude le aspettative e termina addirittura fuori dal podio.

Ordine d'arrivo cronometro campionati italiani maschili 2021

1) Matteo Sobrero (APT) in 58'40''
2) Edoardo Affini (TJV) +25''
3) Mattia Cattaneo (DQT) +41''
4) Filippo Ganna (IGD) +52''
5) Fabio Felline (APT) +2'20''
6) Samuele Rivi (EOK) +3'26''
7) Antonio Tiberi (TFS) +3'46''
8) Kevin Colleoni (BEX) +4'15''
9) Simone Bevilacqua (THR) +5'27''
10) Davide Bais (EOK) +5'50''
 









Ordine d'arrivo cronometro campionati italiani femminili 2021

 

1) Elisa Longo Borghini (Fiamme Oro) in 47'17''
2) Soraya Paladin (Liv Racing) +1'10''
3) Tatiana Guderzo (Fiamme Azzurre) +1'58''
4) Elena Cecchini (Fiamme Azzurre) +2'25''
5) Sofia Bertizzolo (Fiamme Oro) +2'49''
6) Vittoria Bussi (Open) +2'55''
7) Federica Damiana Piergiovanni (Valcar) +3'09''
8) Elena Pirrone (Fiamme Oro) +3'15''
9) Debora Silvestri (Top Girls-Fassa Bortolo) +3'47''
10) Letizia Paternoster (Fiamme Azzurre) +3'56''










Leggi anche - Tour de France 2021, Colbrelli: "Sogno la maglia verde"