Quando gli sport sono diventati olimpici
Quando gli sport sono diventati olimpici

Nelle oltre due settimane di competizione, da venerdì 23 luglio a domenica 8 agosto, i 200 Paesi impegnati alle Olimpiadi di Tokyo 2020 saranno impegnati 33 diversi sport e 50 discipline per un totale di 339 medaglie d'oro da assegnare. Rispetto alle precedenti Olimpiadi di Rio de Janeiro del 2016, ecco alcune new entries: l'arrampicata sportiva, il karate, lo skateboarding e il surf, mentre per il baseball e il softball si tratterà di un ritorno.

Olimpiadi 2021 in tv e streaming: dove vederle anche in chiaro. Gli orari di Tokyo

Olimpiadi Tokyo, la cerimonia d'apertura: quando e dove vederla in tv

Gli sport "tradizionali" e le date

Atletica leggera: dal 30 luglio all'8 agosto all'Olympic Stadium

Badminton: dal 24 luglio al 2 agosto alla Musashino Forest Sports Plaza

Baseball: dal 28 luglio al 7 agosto al Yokohama Stadium/Fukushima Azuma Stadium

Beach volley: dal 24 luglio al 7 agosto al Shiokaze Park

Calcio: dal 21 luglio al 7 agosto al National Stadium/Tokyo Stadium/Ibaraki Kashima Stadium/Saitama Stadium/ Int. Stadium Yokohama

Canoa/Kayak: dal 25 al 30 luglio (Slalom)/ dal 3 all'8 agosto (Sprint) alla Canoe Slalom Course/ Sea Forest Waterway

Canottaggio: dal 23 al 30 luglio alla Sea Forest Waterway

Ciclismo: dal 24 luglio all'8 agosto all'Olympic BMX Course/Izu Mountain Bike Course/Izu Velodrome/Musashinonomori Park/Fuji International Speedway

Equitazione: dal 24 luglio al 7 agosto al Baji Koen/Sea Forest Cross-Country Course

Ginnastica: dal 24 luglio all'8 agosto all'Olympic Gymnastic Centre

Golf: dal 29 luglio al 7 agosto al Kasumigaseki Country Club

Hockey su prato: dal 23 luglio al 5 agosto all'Oi Hockey Stadium

Judo: dal 23 al 30 luglio al Nippon Budokan

Lotta: dal 31 luglio al 6 agosto al Makuhari Messe Hall A

Nuoto: dal 24 luglio al 5 agosto all'Olympic Aquatics Centre/Odaiba Marine Park

Nuoto sincronizzato: dal 2 al 7 agosto al Tokyo Aquatics Centre

Pallacanestro: dal 24 luglio all'8 agosto alla Saitama Super Arena/Aomi Urban Sports Venue

Pallamano: dal 24 luglio all'8 agosto al Yoyogi National Stadium

Pallanuoto: dal 24 luglio all'8 agosto al Tokyo Tatsumi International Swimming Center

Pallavolo: 24 luglio all'8 agosto alla Ariake Arena

Pentathlon: dal 5 all'8 agosto alla Musashino Forest Sports Plaza/Ajinomoto Stadium

Pugilato: dal 24 luglio all'8 agosto al Ryogoku Kokugikan

Rugby a sette: dal 26 al 31 luglio al Tokyo Stadium

Scherma: dal 24 luglio all'1 agosto alla Makuhari Messe

Softball: dal 21 al 27 luglio al Yokohama Stadium/Fukushima Azuma Stadium

Sollevamento pesi: dal 24 luglio al 4 agosto al Tokyo International Forum

Taekwondo: dal 24 al 27 luglio al Makuhari Messe Hall A

Tennis: dal 24 luglio all'1 agosto al Ariake Tennis Park

Tennistavolo: dal 24 luglio al 6 agosto alla Tokyo Metropolitan Gymnasium

Tiro a segno: dal 24 luglio al 2 agosto all'Asaka Shooting Range

Tiro con l'arco: dal 23 al 31 luglio al Dream Island Archery Field

Triathlon: dal 26 luglio al 31 luglio all'Odaiba Marine Park

Tuffi: dal 24 luglio al 7 agosto all'Olympic Aquatics Centre

Vela: dal 26 luglio al 5 agosto all'Enoshima Yacht Harbor

Le novità 

 

A fare il loro esordio tra gli sport olimpici in Giappone saranno l’arrampicata sportiva, il karate, lo skateboarding e il surf. I Giochi di Tokyo vedranno anche il ritorno del baseball e del softball (riuniti sotto un’unica federazione internazionale), che dopo Pechino 2008 erano stati esclusi dalle due edizioni successive. Parlando invece di nuove discipline (ramificazioni dei vari sport), c’è grande attesa per il primo torneo di basket tre contro tre (sotto lo sport “pallacanestro”). L'arrampicata sportiva andrà in scena dal 3 al 6 agosto all'Aomi Urban Sports Park, il karate dal 4 al 6 agosto al Nippon Budokan, lo skateboarding dal 25 luglio al 5 agosto all'Ariake Urban Sports Park e Il surf all'Enoshima Yacht Harbor dal 25 al 28 luglio. E per Parigi 2024 un'altra disciplina farà il grande salto: fra tre anni, in Francia, la Break Dance diventerà sport olimpico. 

Leggi anche: Tutti gli impianti