Elisa Di Francisca
Elisa Di Francisca

Il bronzo nella prova a squadre ha salvato, parzialmente, la spedizione del fioretto femminile a squadre alle Olimpiadi di Tokyo. La prova individuale è stata di fatto una delusione, con un podio mancato dopo 33 anni. E dire che la disciplina del fioretto è sempre stata foriera di medaglie per l’Italia con grandi campionesse come Vezzali e Di Francisca. Quest’ultima ha commentato l'avventura azzurra all’Adnkronos

Io ci sono, se serve

Critica Di Francisca sull’attuale gestione tecnica, forse c’è un movimento da rilanciare prima che la crisi si faccia acuta: “Credo che il problema non sia solo nel fioretto – le parole della jesina –. Tutta la scherma italiana non vive un grande momento e non sarà facile risolvere la situazione. Da qua a Parigi servirà tanto lavoro e se si è mancato il podio dopo 33 anni un motivo ci sarà. Io sarei pronta a dare una mano, la passione è ancora tanta”.

Olimpiadi, il programma del 30 luglio