Maltempo Golfo di Napoli
Maltempo Golfo di Napoli

Ischia (Napoli), 26 novembre 2021 - Stop ai collegamenti marittimi per Ischia e Procida, nel Golfo di Napoli, a causa del maltempo. Al momento per il forte vento che spira fino a 45 nodi sono state cancellate tutte le corse di aliscafi e navi da e per le due isole dai porti di Molo Beverello e Porta di Massa di Napoli. L'ultima nave è partita alle 18:30 da Pozzuoli. È in dubbio la regolarità del servizio per la giornata di domani.

Scuole chiuse in tre comuni

Scuole di ogni ordine e grado, cimiteri e parchi pubblici resteranno chiusi domani nelle città di Ercolano, Portici e San Giorgio a Cremano, in provincia di Napoli, a causa di un peggioramento delle condizioni meteorologiche: è quanto deciso dai rispettivi sindaci Ciro Buonajuto (Ercolano), Vincenzo Cuomo (Portici) e Giorgio Zinno (San Giorgio a Cremano) che ne danno notizia sui siti istituzionali e sulle pagine Facebook. Nelle scorse ore infatti la Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un nuovo avviso di allerta meteo per piogge e temporali che proroga e amplia quello attualmente in vigore di livello arancione. La decisione, si sottolinea, è stata adottata dai sindaci per tutelare l'incolumità dei cittadini e degli studenti.

Previsioni meteo: l'inverno si prende l'Italia. Neve a bassa quota e freddo. Le mappe

Capri isolata, sospesi i collegamenti

Sospesi tutti i collegamenti da e per l'isola di Capri. L'ultimo traghetto a lasciare il molo di Marina Grande è stata la motonave veloce della Carermar alle 15.35 con un centinaio di persone a bordo, quasi tutti pendolari, tra insegnanti, impiegati e qualche caprese che doveva raggiungere Napoli. Già fermi in banchina gli aliscafi dalle 11.35, mentre per Sorrento l'ultimo mezzo veloce è partito alle 13. Le condizioni meteomarine sono andate man mano peggiorando. Infatti dopo la sospensione dei mezzi veloci aliscafi e jet, e la partenza dell'ultimo traghetto che è stato anche protagonista di un incidente nel porto commerciale dell'isola azzurra, è scattato lo stop totale di tutte le partenze e gli arrivi. Con il blocco dei collegamenti Capri è rimasta totalmente isolata e secondo le previsioni meteo anche domani potrebbero ripetersi le stesse condizioni.

Incidente nel porto di Capri: nessun ferito

Il maltempo che ha investito anche l'isola di Capri poteva avere conseguenze pesanti a causa delle forti raffiche di vento di scirocco; questo pomeriggio 26 novembre mentre il traghetto Caremar mollava gli ormeggi dalla banchinella il vento ha spinto l'imbarcazione sull'altro versante del molo dove era ormeggiato l'aliscafo Sorrento Jet dell'Nlg senza passeggeri a causa della sospensione delle corse, inevitabile l'impatto laterale. Spavento hanno provato i passeggeri del traghetto Caremar Isola di Capri che si sono visti scarrozzare sull'altro versante del porto. L'incidente comunque ha provocato come conseguenze solo alcuni danni all'aliscafo fermo che è stato spinto sulla murata della banchina dove c'erano alcuni parabordo.