quotidiano nazionale
7 ott 2021
7 ott 2021

Napoli, dimesso dal pronto soccorso non se ne vuole andare e aggredisce i medici

É successo questa mattina all'ospedale San Paolo. L’uomo era sottoposto ai domiciliari per reati commessi contro il patrimonio

7 ott 2021
Uomo aggredisce medici del pronto soccorso, arrestato
Uomo aggredisce medici del pronto soccorso, arrestato
Uomo aggredisce medici del pronto soccorso, arrestato
Uomo aggredisce medici del pronto soccorso, arrestato

Napoli, 7 ottobre 2021 - Era stato dimesso ma non aveva nessuno intenzione di lasciare il pronto soccorso. E così, un uomo di 57enne napoletano agli arresti domiciliari , ha iniziato ad aggredire il personale medico che lo aveva visitato e dimesso. Il fatto è accaduto stamattina, all' ospedale San Paolo di Napoli . Gli agenti dei Commissariati Bagnoli e San Paolo, giunti sul posto allertati dal personale dell’ospedale, lo hanno trovato che stava dando in escandescenze nei confronti dei sanitari; con non poche difficoltà e dopo una colluttazione, l’uomo è stato bloccato. Il 57enne, ai domiciliari per reati contro il patrimonio , è stato arrestato per lesioni, violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale nonché denunciato per minacce aggravate. Napoli, aggressione in corsia: paziente devasta il pronto soccorso di Villa Betania

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?