Covid, l'Italia e i colori delle Regioni
Covid, l'Italia e i colori delle Regioni

Roma, 17 gennaio 2021 - Il nuovo dpcm con le regole anti Covid-19 è entrato in vigore. Le misure introdotte dal governo sono valide dal 16 gennaio al 5 marzo 2021. Spostamenti tra comuni, tra regioni, seconde case, visite ad amici e parenti sembrano un rebus in un'Italia divisa tra zona gialla, arancione e rossa. Ma vediamo di fare chiarezza - col supporto delle Faq del governo - con un po' di domande e risposte su quello che si può e non si può fare. 

Covid, il bollettino sul Coronavirus del 19 gennaio

Quali regioni sono in zona gialla, arancione e rossa? 

Zona rossa: Lombardia, Sicilia, Provincia Autonoma di Bolzano

Zona arancione: Abruzzo, Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Piemonte, Puglia, Umbria, Valle d’Aosta, Veneto

Zona gialla: Basilicata, Campania, Molise, Provincia autonoma di Trento, Sardegna, Toscana

 

Dpcm 16 gennaio, seconde case e spostamenti: le precisazioni del Viminale

 

Le regole della zona gialla

Posso spostarmi fuori dal comune?

Sì, è consentito muoversi liberamente tra comuni.

Posso spostarmi fuori dalla regione? 

No, gli spostamenti fuori dalla regione sono vietati fino al 15 febbraio 2021, tranne che per motivi di lavoro, urgenza, salute. Ma si può - si veda la domanda relativa - andare anche in una seconda casa che si trova fuori regione. 

Quali sono le regole per le visite ad amici e parenti? 

Ci si può spostare in tutta la regione per fare una visita ad amici e parenti una sola volta al giorno, al massimo in due persone (minori di 14 anni e disabili non rientrano nel calcolo), dalle 05 alle 22. Il rientro a casa, domicilio, abitazione, residenza è sempre consentito. 

Posso andare nella mia seconda casa? 

Sì, si può andare nelle seconde case. Anche se si trovano fuori dalla regione di residenza. Ma solo il nucleo famigliare può spostarsi (non è consentito a un gruppo di amici andare a fare una gita in una seconda casa per intendersi). 

Bar e ristoranti sono aperti? 

Le attività di ristorazione, bar, pasticcerie, ristoranti, sono aperti dalle 05 alle 18. Fino alle 22 è consentito il servizio da asporto. Anche la consegna a domicilio è consentita.    

 

Le regole della zona arancione

Posso spostarmi fuori dal comune? 

No, non è consentito spostarsi fuori dal comune di residenza, tranne che per motivi di lavoro, urgenza o salute. Ma anche - si veda la domanda relativa - è consentito spostarsi verso una seconda casa, anche se questa si trova fuori dalla propria regione. 

Posso spostarmi fuori dalla regione? 

No, gli spostamenti fuori dalla regione sono vietati fino al 15 febbraio 2021, tranne che per motivi di lavoro, urgenza, salute. Ma si può - si veda la domanda relativa - spostarsi verso una seconda casa, anche se questa si trova fuori dalla propria regione. 

Quali sono le regole per le visite ad amici e parenti? 

Ci si può spostare solo all'interno del proprio comune (e non in tutta la regione), anche in questo caso. E con le seguenti regole: una sola volta al giorno, al massimo in due persone (minori di 14 anni e disabili non rientrano nel calcolo), dalle 05 alle 22. Il rientro a casa, domicilio, abitazione, residenza è sempre consentito. 

Posso andare nella mia seconda casa? 

Sì, si può andare nelle seconde case. Anche se si trovano fuori dalla regione di residenza. Ma solo il nucleo famigliare può spostarsi, non amici. 

Bar e ristoranti sono aperti? 

Le attività di ristorazione, bar, pasticcerie, ristoranti, sono aperti esclusivamente per il servizio di asporto, consentito dalle 05 alle 22. Anche la consegna a domicilio è consentita. 

 

Le regole della zona rossa

Posso spostarmi fuori dal comune? 

No, non è consentito, come non è consentito muoversi anche all'interno del proprio comune. Si può solo per motivi di lavoro, urgenza o salute (anche se, a dir la verità, deroghe - si vedano le domande relative - sono concesse per visite ad amici e parenti e spostamenti verso le seconde case). 

Posso spostarmi fuori dalla regione?

No, gli spostamenti fuori dalla regione sono vietati fino al 15 febbraio 2021, tranne che per motivi di lavoro, urgenza, salute. Ma si può - si veda la domanda relativa - spostarsi verso una seconda casa, anche se questa si trova fuori dalla propria regione. 

Quali sono le regole per le visite ad amici e parenti? 

Si può far visita a parenti e amici all'interno del proprio comune e con le seguenti regole: una sola volta al giorno, al massimo in due persone (minori di 14 anni e disabili non rientrano nel calcolo), dalle 05 alle 22. Il rientro a casa, domicilio, abitazione, residenza è sempre consentito.

Posso andare nella mia seconda casa? 

Sì, si può andare nelle seconde case. Anche se si trovano fuori dalla regione di residenza. Ma solo il nucleo famigliare può spostarsi, non amici. 

Bar e ristoranti sono aperti? 

I ristoranti e le altre attività di ristorazione, compresi bar, pasticcerie e gelaterie, sono aperti esclusivamente per la vendita da asporto, consentita dalle 5 alle 22, e per la consegna a domicilio, consentita senza limiti di orario. 

 

L'autocertificazione