Spero tutti bene.
Inizio a rispondere alle vostre domande, ringraziando chi ha scelto di passare un po’ di tempo (sospeso) in mia compagnia.
@ok.g Anche io ho l’impressione che Mercedes abbia tentato una forzatura sul caso Ferrari-Fia avendo in mente un equilibrio “politico” che evidentemente riteneva minacciato. Poi, se e come tutto questo sia destinato a riverberarsi sul rendimento delle auto in pista, boh, nell’immediato (ammesso ci sia, un “immediato”!) francamente ne dubito.
@mumu. Secondo me Gilles non è imitabile. Forse non lo è mai stato. Con le tecnologie di oggi, un pilota “alla Villeneuve” non può esistere. E non per colpa di chi guida.
@maxpigfive. Ovviamente io Nuvolari l’ho solo sentito nominare. Trovo fantastico il passo della autobiografia del Drake in cui Enzo racconta lo spavento che provò salendo su una macchina guidata da Tazio. Lui, Ferrari, non credeva a quanto si raccontava sulla audacia del mantovano. Dopo una curva da…passeggero, chiuse gli occhi. E credette.
@formulaferrari. Guarda, banalmente vincere aiuta a vincere. Più sei competitivo in pista e più sei rispettato a livello “politico”. Tradotto: non vinci perché ha gli agganci giusti in Fia. Invece, se ti dimostri forte sull’asfalto, le porte del Potere è più facile trovarle aperte. È così in ogni settore, dal calcio alla F1 eccetera.
@rosario T. Le fabbriche chiuse causa virus implicano conseguenze anche sugli sviluppi delle monoposto, subito e in prospettiva 2021. Vale per tutti.
@fabrizio. Tu vuoi che mi faccia una domanda e mi dia una risposta! Non sono ancora ai livelli di Marzullo ma tenterò di accontentarti
@rizzetto. Guarda, può anche darsi che il mondiale 2020 non cominci proprio. Se le cose si sistemassero solo dopo l’estate, potremmo anche avere un campionato “spalmato” su due anni. Ma sono tutte ipotesi campate per aria.
@luke. Ah, la rapina al treno di Glasgow! Conosco anche io le leggende sul presunto coinvolgimento nel colpo di futuri Vip della Formula Uno. È una storiella divertente, come la falsa morte di Chapman. Mettiamola così: Chapman era così furbo che oggi fregherebbe anche il virus.
@piero. Sì, io non escludo, vista la situazione globale, che le nuove regole F1 entrino in vigore con dodici mesi di ritardo. Quanto a Binotto, non penso abbia bisogno di un tutor. Ma di una squadra più forte certamente sì.
@bottosac. Io amo le corse pur vedendone il mutamento genetico (altri parlerebbero di degrado). Mi ricordo che ai tempi di Senna e Prost c’era chi rimpiangeva Lauda e Hunt. E ai tempi di Lauda e Hunt c’era chi rimpiangeva Clark e Surtees. È normale, non credi?
@moritz. Toto Wolff è un uomo molto in gamba, molto glamour, molto furbo. Trovo logico che uno così possa desiderare di mettersi in proprio, in quale forma non so. Tieni anche presente che questo shock planetario cambierà le strategie industriali di tanti, Mercedes compresa. Vedremo gli effetti a cascata.
@proudfromMaranello. Camilleri conosce la materia F1 dai tempi Philip Morris. Da ferrarista ci tiene a vincere. A me non dispiace come si sta muovendo. Il tempo sarà buon giudice.
@pino pilotino. Per ora la Ferrari non ha intenzione di tornare a Le Mans al top, avendo nella Formula Uno l’espressione più alta del brand corsaiolo. In futuro chissà.
@antonio. A Maranello hanno scommesso forte sul progetto 2021, se non altro per una questione di buon senso. Che progetto abbiano in mano, nessuno può saperlo. È troppo presto.
@verbavolant. Bravo, ti sei risposto da solo, sui test.
@matteo. Ah, Massa e Montezemolo, quanti ricordi! Quanto alla vettura 2020, sia Vettel che Leclerc ne hanno notato subito la criticità, per usare un eufemismo.
@rickynavy. Dubito che la F1 riesca a ripartire in fretta. Direi questo: a Melbourne la Ferrari non sarebbe stata pronta per vincere. Adesso le fabbriche sono chiuse, inutile immaginare miglioramenti prestazionali. Speriamo di poterne parlare, dati e risultati alla mano, prima dell’estate.
@steee. Ok, pronto? Staainerrr! Sui progressi Ferrari, vedi la risposta sopra, vale anche per te. Ciao.
@alfani. Eh, può darsi che a Toto Wolff un po’ manchi il pragmatico carisma di uno come Lauda. Ma prima di dare Totone per bollito ci andrei molto, molto cauto.
@giansups. Beh, in questo momento anche a Maranello è fatalmente tutto fermo. Concentriamoci, tutti!, su ciò che davvero vale, rispettando le regole senza dimenticare nessuno. Poi, un giorno, torneremo a godere le emozioni da Gran Premio. Dai dai dai!
(Continua)