Juve-Napoli è Dybala vs Higuain, Paolo Rossi fa le pagelle ai bomber
Juve-Napoli è soprattutto Dybala-Higuain: perchè sono i giocatori più decisivi, quelli che segnano sempre, perchè sono i protagonisti della serie vincente delle sue squadre, perchè sono entrambi argentini, perchè sono (assieme a Pogba) i calciatori che hanno il valore più alto nelle due squadre, perchè hanno fatto dimenticare due grandissimi della storia del nostro calcio come Tevez e Cavani. L’esplosione di Dybala ha firmato il record di 14 vittorie consecutive della Juve mentre i 24 gol in altrettante partite di Higuain significano prima per il Napoli, primato nella classifica cannonieri per il Pipita e anche nella classifica della Scarpa d’Oro dei migliori cannonieri di tutti i campionati europei. Ma chi dei due è meglio? Per i gol di quest’anno senz’altro Higuain. In prospettiva probabilmente Dybala. Per la continuità, il Pipita. Come uomo al servizio della squadra, Paulo. E adesso chi è il più forte? Chi farà vincere la sua squadra nell’anticipo di sabato sera allo Stadium? Abbiamo affidato a Paolo Rossi, l’attaccante per antoomasia del calcio italiano, il compito di valutare l’uno e l’altro in base a dieci parametri per capire chi può vicnere la sfida. «Sono due giocatori molto diversi – spiega Pablito –: fanno gol entrambi ma sono reti molto diverse che vengono da giocatori con caratteristiche molto differenti. Potrebbero giocare assieme da dio: e probabilmente sarà così visto che sono entrambi argentini». Il re dei mondiali dell’82 non si sbilancia: «Non so cosa venga fuori sommando le singole voci – dice – ma è veramente difficile scegliere tra uno dei due».
I passi dell'Inter di Thohir
I CONTI NON TORNANO, LA SQUADRA NON VA, IL PROGETTO TARDA A DECOLLARE: PRENDE SEMPRE PIU’ PIEDE LA CLAMOROSA DECISIONE L’arrivo del proprietario a fine settimana Il presidente assisterà alla partita di Firenze e resterà per tutto febbraio. Gli ultimi problemi La contestazione dei tifosi ed i dubbi dello sponsor in una fase molto delicata