Crisi Inter, i 6 problemi da risolvere
MATTIA TODISCO C'è chi va a Roma a parlare con gli arbitri, trincerandosi dietro un «abbiamo un ottimo rapporto con loro» che sa tanto di maschera di ferro per non guardare in faccia la realtà e cercare un capro espiatorio. E chi, invece, prende l’aereo direzione Milano nel momento più delicato di tutta la stagione nerazzurra. La squadra da una parte, Erik Thohir dall’altra: il magnate thailandese arriverà nel capoluogo meneghino tra giovedì e venerdì, ma vista la situazione molto delicata non è da escludere che possa anche anticipare il suo viaggio. L’Inter non vince più, si allontana dalle zone nobili: sul piatto ci sono molte situazioni da chiarire.