Giovedì 25 Luglio 2024

Tusk: influenza russa su partiti di destra estrema è pericolo per l'Ue

Milano, 1 lug. (askanews) - "Non c'è bisogno di dire a nessuno come sarà l'Europa se, tra qualche tempo, se prenderanno il potere in Europa persone favorevoli a Putin, persone anti-ucraine, persone per le quali non c'è dubbio che usino il potere anche per il denaro, persone per le quali il modello di questa democrazia tradizionale è inaccettabile, persone che rifiutano questa democrazia tradizionale europea. Questo comincia davvero a sembrare un grande pericolo". Lo ha detto il primo ministro polacco Donald Tusk parlando fra le altre cose dei risultati elettorali in Francia. "Non solo i risultati del primo turno delle elezioni francesi, ma anche le informazioni sull'influenza russa, e sull'influenza dei servizi russi, in molti partiti della destra radicale in Europa", ha detto.