Martedì 23 Luglio 2024

Trump attacca Biden: "Mentono sulle sue condizioni di salute"

Roma, 10 lug. (askanews) - Donald Trump attacca Joe Biden in un discorso elettorale fiume, durato ben 75 minuti, davanti a migliaia di sostenitori del sud della Florida durante un incontro elettorale organizzato sul campo del suo Golf Club di Miami. "Vogliono 'Joe il disonesto' fuori dalla corsa. È una vergogna il modo in cui lo stanno trattando, ma non dovete dispiacervi per lui: è un tipo molto cattivo, ha armato il governo, ricordatelo". "Corrotto, incompetente, che soffre di problemi cognitivi", sono gli insulti che Trump ha usato per attaccare il suo rivale democratico, mentre i suoi sostenitori lo applaudivano nel prato sotto temperature vicine ai 39 gradi. "Mentono al mondo intero sulle condizioni di Biden. Intendo dire, vedete le sue condizioni, vedete che cercano di ribaltare i risultati di 50 primarie negli Stati e inserire un nuovo candidato per ordine dei loro ricchissimi donatori". Questa è la prima dichiarazione pubblica dell'ex presidente repubblicano (2017-2021) e candidato alle presidenziali di novembre dopo le voci circolate sullo stato di salute dell'avversario. "La Florida sconfiggerà i truffatori e i bugiardi democratici della sinistra radicale il giorno delle elezioni. Diremo al disonesto Joe Biden: 'Joe, hai fatto un lavoro orribile. Sei licenziato. Vattene Joe, sei licenziato".