Venerdì 12 Luglio 2024

Sostenibilità: concluso a Genova il Giro d'Italia della Csr 2024

Genova, 12 giu. (askanews) - Si è concluso con la tappa di Genova, a Palazzo Ducale, il Giro d'Italia della Csr 2024, il tour che il Salone della Csr e dell'innovazione sociale compie in diverse regioni del Paese per conoscere e dare visibilità alle migliori esperienze di responsabilità sociale d'impresa (Csr) e sostenibilità espresse dai territori. "Anche quest'anno il Salone ha voluto percorrere l'Italia da nord a sud per dare voce a molteplici esperienze di Csr- racconta Rossella Sobrero del Gruppo Promotore del Salone della Csr e dell'innovazione sociale - Abbiamo avuto piacevolissimi incontri con imprenditori illuminati anche in aree meno abituali per quanto riguarda le tematiche della Csr. E l'elemento comune riscontrato nelle diverse le tappe e che questi imprenditori credono che la sostenibilità sia qualcosa che migliori la loro attività, che ottimizzi le risorse impegnate, che ingaggia i dipendenti. Noi ci auguriamo sempre che le scelte di sostenibilità siano fatte anche per passione e convinzione. Ma la sensazione maturata nel corso del Giro d'Italia della Csr è che le imprese hanno capito che la sostenibilità è utile anche dal punto di vista economico". Tra febbraio e giugno 2024 Il Giro d'Italia della Csr ha dato voce a progetti e esperienze di oltre 120 imprese nel corso degli incontri svolti in dieci citta - Roma, Torino, Gorizia, Teramo, Verona, Messina, Bologna, Bari, Cagliari e Genova - lungo un ideale percorso di avvicinamento all'appuntamento nazionale de "Il Salone della CSR e dell'innovazione sociale" in programma dal 9 all'11 ottobre a Milano, in Bocconi. "Il Salone si si è sempre proposto come momento culturale, di aggiornamento, di formazione e di networking - dice Sobrero - E' dedicato soprattutto agli imprenditori con panel e sessioni di lavoro caratterizzate soprattutto dalla concretezza. E' dedicato anche a chi fa della sostenibilità la propria attività, come per esempio i sustainability makers, la cui associazione è anche nel Gruppo Promotore. Partecipano al Salone anche molti professionisti che lavorano nelle risorse umane, nella comunicazione, nel nel marketing: è un momento di scambio di esperienze, non uno show. O, come diciamo oramai da qualche anno, una palestra per confrontarsi e misurarsi anche con altre realtà". Giunto alla sua 12esima edizione, Il Salone della Csr 2024 ha come titolo e filo conduttore dei lavori "Sfidare le contraddizioni". In attesa dell'appuntamento nazionale in Bocconi, quanti vogliono restare aggioranti sull'evoluzione delle strategie e delle pratiche sostenibili possono seguire gli appuntamenti de "il Salone Extra": Il calendario completo delle iniziative e degli eventi è sul sito del Salone della Csr all'indirizzo www.csreinnovazionesociale.it