Sangue su cuscini e pareti, le immagini dopo il blitz a Jenin