Lunedì 15 Luglio 2024

Putin ad Astana con Xi: "Promuoviamo un ordine mondiale multipolare"

Astana, 3 lug. (askanews) - Il presidente russo Vladimir Putin, l'omologo cinese Xi Jinping e il presidente bielorusso Alexander sono stati accolti dal presidente kazako Kassym-Jomart Tokayev al loro arrivo al vertice dell'Organizzazione per la Cooperazione di Shanghai (SCO) nella capitale kazaka Astana. Durante il suo discorso di apertura, il presidente kazako ha osservato che la Bielorussia ha "completato tutte le procedure necessarie per entrare a pieno titolo nell'Organizzazione" che è stata fondata da Russia e Cina nel 2001 e collabora tra l'altro nel campo della sicurezza e della difesa internazionale. Putin e Xi hanno avuto un bilaterale in cui hanno discusso di "tutte le questioni", ha dichiarato il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, e hanno sottolineato come ogni conferenza di pace sull'Ucraina in assenza della Russia non abbia prospettive di successo, a loro giudizio. Inoltre Putin ha affermato: "Un mondo multipolare è diventato una realtà. La cerchia dei paesi che sostengono un ordine mondiale equo e sono pronti a difendere con determinazione i loro diritti legittimi e a difendere i valori tradizionali si sta allargando".