Venerdì 12 Luglio 2024

Naufragio Calabria, si cercano ancora i migranti dispersi

Roma, 19 giu. (askanews) - Continuano le operazioni di ricerca degli oltre 60 dispersi del naufragio di una barca a vela che trasportava migranti a circa 120 miglia dalle coste calabresi. Tra loro sono stati segnalati anche bambini. La guardia costiera finora ha annunciato di aver recuperato sei corpi senza vita. Dodici persone sono state tratti in salvo quando l'imbarcazione ha iniziato a affondare; una di loro, una donna, è morta durante le operazioni di salvataggio. Le ricerche, oltre che con la nave Dattilo proseguono anche con il sorvolo di mezzi aerei coordinati dal Centro Secondario di Soccorso Marittimo di Reggio Calabria.