Domenica 21 Luglio 2024

L'uragano Beryl si abbatte sulla penisola messicana dello Yucatan

Milano, 5 lug. (askanews) - L'uragano Beryl si abbatte sulla penisola messicana dello Yucatan, vicino alla località turistica di Tulum, con venti violenti che colpiscono le palme. Il National Hurricane Center ha affermato che la tempesta ha registrato venti massimi sostenuti di 160 km/h, rendendolo un uragano di categoria 2, più debole rispetto all'inizio della settimana quando Beryl ha colpito le isole dei Caraibi.