Venerdì 19 Luglio 2024

La società Grafton di Gi Group Holding arriva in Italia

Milano, 25 giu. (askanews) - Anche in Italia arriva Grafton, una delle più grandi società di recruiting in Europa che fa parte del brand globale di Gi Group Holding e affianca le aziende nella ricerca di candidati Early Gen Z e Millenial con competenze specializzate. Il brand, già presente in più di 20 Paesi nel mondo, nel nostro paese coprirà il segmento della ricerca e selezione dei profili professional con competenze specializzate, con dai due ai tre anni di esperienza, fino a quelli che ricoprono ruoli di responsabilità. La branch italiana sarà guidata dall'Amministratore Delegato Francesco Manzini, manager con oltre vent'anni di esperienza nella consulenza: "Grafton arriva in Italia dopo molti anni dall'acquisizione del gruppo del brand, che ha 40 anni di storia. Dall'inizio del 2024 abbiamo messo le basi per costruire, creare e organizzare la struttura: dall'inizio di giugno siamo diventati ufficialmente un brand e siamo una realtà che si posiziona all'interno del mercato italiano nella fascia professional, nello specifico per la Gen Z e i millenials. Questo è il nostro target di riferimento" L'elemento distintivo della proposta di Grafton è quello di mettere le relazioni al centro per essere vicini a candidati e aziende, condividendone i valori. Il ruolo dei consulenti del brand di Gi Group Holding è infatti duplice: "Grafton è riconosciuta per queste ragioni a livello internazionale. A livello nazionale, dove abbiamo il nostro headquarter, sarà una nostra prerogativa quella di essere vicini ai clienti e ai candidati. Anche come life coach, per supportarli nel loro percorso professionale. E con competenze non soltanto verticali sulle practice, ma anche legate alla diversity e inclusion". L'obiettivo finale? Diventare, anche in Italia, un punto di rifermento per le generazioni di Early Gen Z e Millenial, attratte da un modello di lavoro flessibile, che procede per obiettivi e con una crescente attenzione a innovazione e sostenibilità. Grafton affiancherà tutto questo alla conoscenza verticale di molteplici settori, grazie alla suddivisione in 14 specializzazioni e il focus in settori in crescita come IT, engineering, innovation, diversity, equity e inclusion.