Giovedì 18 Luglio 2024

In anteprima il video "27 Stitches" della band croata Sunnysiders

Milano, 10 lug. (askanews) - In anteprima il videoclip '27 Stitches' della band croata Sunnysiders, title track del loro quinto album edito in formato CD e in tutte le piattaforme digitali. '27 Stitches' è un'ulteriore conferma per il quintetto, che arriva dopo il successo di 'The Bridges', il precedente album pubblicato nel 2020 elogiato dagli esperti di musica con ottime recensioni su riviste blues e rock di tutto il mondo. Vincitori del Croatian Blues Challenge 2011 e delle semifinali del 27° International Blues Challenge a Memphis, i Sunnysiders hanno così registrato dodici nuove canzoni originali ispirate all'impatto dell'isolamento delle anime e dei cuori degli uomini, mostrando ancora una volta la loro cifra artistica. Il nuovo album '27 Stitches', è uscito per il mercato croato in ottobre 2023 su etichetta Dancing Bear. Dopo otto mesi si trova a tutt'oggi nella Top 50 dedicata ai migliori album di blues contemporaneo su classifica The Roots Music Report ed entro la Top 100 dei contemporary blues album 2023 aprendosi così alle classifiche internazionali. Profonda, oscura e ipnotica, la title-track 27 Stitches parla di pentimento e punizione, ma sempre con la volontà di redenzione. Il brano ha raggiunto la 24° posizione nella TOP 50 Contemporary Blues Song Chart di The Roots Music Report e si trova in finale al Concorso Internazionale di Songwriting in Croazia. "Uno dei brani più belli dell'intero album, con un'atmosfera cattiva e oscura, come qualcosa che potresti sentire da Tom Waits. Hrepa e Rola la cantano insieme. C'è un aspetto deliziosamente inquietante in questa canzone." scrive Michael Doherty's di Music Log e ancora "Canzone del titolo oscuro e ipnotico. Buon arrangiamento, testi freschi e una performance di prima classe" scrive l'autorevole rivista Blues News. Altri commenti arrivano dalla testata Blues Bytes "La title track lunatica e ipnotica ha una qualità inquietante e un'atmosfera country." e con un "songwriting magistrale!" si sbilancia il sito specializzato The Blues and Roots Music Blog.